Home Contorni

Spicchi di zucca al forno all’orientale

CONDIVIDI

zucca

Oggi continuiamo la nostra carrellata tra i cibi a base di zucca, e sperimentiamo insieme un contorno buono e particolare: la zucca al forno all’orientale. Un contorno che piacerà a grandi e piccini facendo onore alla stagione autunnale e rendendo felici tutte le amanti della regine d’autunno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Risotto di zucca: il piatto tipicamente autunnale

Come preparare la zucca al forno all’orientale

Per la preparazione di questo pasto ci servono:

800 gr di zucca di Hokkaido (si trova nei super mercati forniti)

4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

1 cucchiaio di semi di finocchio

1 cucchiaio di coriandolo

1 cucchiaio di cumino

sale qb

pepe qb

6 spicchi d’aglio

50 gr di semi di zucca

 

Ingredienti per la salsa da servire a parte

150 gr di tahina (la psta di sesamo)

1 cucchiaio di succo di limone

0,5 dl di succo di barbabietola (sostituibile con acqua)

 

Per iniziare, accendere il forno a 180°. Dividere in due la zucca e privarla dei semi. Tagliarla a spicchi spessi circa 2 cm e metterli in una teglia foderata con della carta forno. Cospargere gli spicchi di zucca di olio.
In un mortaio pestare il cumino, il coriandolo e i semi di finocchio in maniera grossolana e spargerli sugli spicchi. Aggiungere sale e pepe secondo il proprio gusto e dopo averli schiacciati leggermente con una forchetta aggiungere anche gli spicchi d’aglio.
Ora è il momento di infornare per circa 20 minuti passati i quali si potranno aggiungere i semi di zucca tritati sempre in modo grossolano. Lasciar cuocere per altri cinque minuti e posizionare su un piatto.
Per accompagnare questo contorno creare una salsa mescolando la tahina con succo di barbabietola (o acqua) e limone. Mescolare fin quando non si ottiene una crema e servirla insieme agli spicchi di zucca. Il risultato è assicurato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zucca gialla gratinata in padella

La zucca orientale al forno è un contorno sfizioso da servire insieme al secondo o da porre al centro della tavola per far si che ognuno si serva come preferisce. La presenza della salsa rende il pasto più giocoso permettendo di usare gli spicchi di zucca come fossero patatine. Volendo è un piatto che può essere utilizzato anche come antipasto, specie se in una cena particolare o a buffet.