Home Fitness

5 consigli per avere un lato B degno di una brasiliana

CONDIVIDI
iStock Photo

Se sei il tipo di ragazza che tiene alla sua forma fisica e a tale scopo frequenta la palestra più che regolarmente, siamo sicuri che nel tuo allenamento buona parte del lavoro è dedicato ai glutei. Non c’è infatti donna che non sogni il tipico lato B da brasiliana, un obbiettivo non facile da raggiungere ma per il quale ci sottoponiamo a costanti fatiche.

CheDonna.it oggi vuole dedicare proprio a voi qualche consiglio, piccoli stratagemmi per migliorare il vostro allenamento e renderlo efficace per dei glutei super scolpiti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fitness: come restare in forma con un allenamento di soli sette minuti

Se dunque il tuo workout già si concentra sullo scolpire al meglio il tuo lato B forse ti basterà qualche piccolo arcorgimento per ottenere risultati migliori e più rapidamente. Noi oggi te ne diamo ben 5, un mix tutto da seguire di errori da evitare e piccole migliorie da apportare. Buona allenamento!

1 – Meno cardio

Soprattutto se stai anche cercando di perder peso sappi che attività cardio come il tapis roulant non aiutano il muscolo a svilupparsi anzi, è probabile che durante simili sedute il tuo corpo vada a trarre energie dalle proteine, quelle che invece dovresti accumulare per nutrire il tuo muscolo

2 – I muscoli dietro le ginocchia

Non dimenticarti mai di loro. Sono principalmente tre e si attaccano direttamente al gluteo, collaborando quindi alla sua altezza e stabilità.

3 – Non prenderti troppe pause

Tra un esercizio e l’altro per i glutei si dovrebbe rimanere in un range tra i 30 secondi e il minuto di recupero, in base al peso del carico con cui stiamo lavorando. L’allenamento per rassodare e sollevare i glutei deve infatti produrre un extra sforzo, un sovraccarico che le lunghe pause rischiano di vanificare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 150 minuti di attività fisica alla settimana possono salvarci la vita

4 – Aumentare i carichi

Per far crescere un muscolo devi metterlo continuamente alla prova. Aumentare regolarmente il peso del bilancere o del macchinario con cui stai lavorando ti garantirà risultati notevoli.

5 – Allenamento completo

Non fare l’errore di concentrare il tuo lavoro solo sugli esercizi specifici per i glutei. Ricorda che cercare un’armonia generale è sempre il primo obbiettivo.