Home Ricette Contorni Cotolette di melanzane al forno: versione light ma gustosa

Cotolette di melanzane al forno: versione light ma gustosa

CONDIVIDI
Foto da http://www.my-personaltrainer.it

Sei stanca della solita insalata e vorresti un contorno goloso? Niente paura, abbiamo scovato per voi la ricetta perfetta, adatta anche a chi non vuole insierire troppe calorie nella sua dieta.

Si tratta di un contorno a base di melanzane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tutorial cucina: le melanzane cucinate in agrodolce una bontà!

Per concederci dunque un contorno sfizioso ma a prova di peso forma puntiamo su delle cotolette di melanzane, una golosità che cuoceremo in forno abbattendo così ache gli ultimi spauracchi di grasso. Otterremo delle croccanti e golosissime melanzane panate, perfette per conquistare anche i commensali più esigenti.

In che cosa consiste la ricetta? Scopriamolo subito a partire dalla lista degli ingredineti che inq uesto caso sarà doppia, per una versione con uova e una versione senza.

Ingredienti per la ricetta:

Per la versione con uova

  • 350 g (1 media) di melanzane
  • 50 g circa di farina bianca di tipo 00
  • 50 g circa di pane grattugiato
  • 60 g (1 medio) di uova
  • 30 ml di latte
  • q.b. di sale
  • Q.b. di pepe
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Per la versione senza uova

  • 350 g (1 media) di melanzane
  • 100 g di farina bianca di tipo 00
  • 150 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Una lasagna vegetariana a base di zucchine e melanzane

Primo passo? Come sempre quando si tratta di melanzane dovremo lavorare per far perder loro l’acqua di vegetazione e garantirci così un risultato finale croccante al punto gusto. Puliamole, laviamole, tagliamole a fette e mettiamole dunque sotto sale per almeno due ore. Striziamo poi bene e risciaquiamo.

Ora le melanzane sono pronte per esser impanate, ma come? Nel caso in cui vogliamo usare le uova, passeremo le fette di melanzane prima nella farina, poi in un’emulsione di uova e latte e infine nel pan grattato. Se invece preferiamo, per motivi etici o di salute, evitare le uova utilizzeremo una pastella a base di latte, farina e olio.

Quando le melanzane saranno tutte ben panate e pronte sulla placca da forno le faremo cuocere per circa mezz’ora a 180 gradi. Ora siamo pronte per gustarle. Fidatevi, non ne avanzerà nemmeno una! Buon appetito!