Home Dieta e Alimentazione

Alimentazione: il gelso nero un aiuto detox per chi è a dieta!

CONDIVIDI
(iStock)

Lo possiamo considerare una recente scoperta, soprattutto nel mondo delle erboristerie, ma presente da sempre in natura, il gelso nero costituisce un valido aiuto disintossicante per chi sta eseguendo una dieta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il benessere viene dall’avena

Il gelso nero un aiuto detox

Il gelso è una pianta appartenente alla famiglia delle moracce ed ha origini cinesi, i suoi frutti sono estremamente succosi il loro sapore è molto delicato e dolce, il suo colore varia invece a seconda della qualità e può essere bianco oppure nero/violaceo.

I frutti del gelso nero, detti more, sono ricchi di antiossidanti detti antociani e di acidi urici utilissimi per chi è a dieta.  I frutti del gelso possono essere utilizzati per tenere sotto controllo e normalizzare il livello dei trigliceridi contenuti nel sangue, quelli del colesterolo. Contengono inoltre buone quantità di ferro circa 185mg per 100 gr di frutti mentre le calorie sono basse intorno alle 43 sempre per 100 gr di frutto.

Ma quando e come possiamo utilizzarlo? Senza dubbio nei momenti di maggiore stress quando l’organismo si sente messo sotto pressione a causa dell’elevato consumo di carboidrati e zuccheri. Questo perchè ha un’azione importante sul nostro pancreas, ha infatti effetti antinfiammatori, aiuta la sua disintossicazione sopratutto in casi di eccessivo sovrappeso.

Per sfruttare le sue proprietà possiamo prendere le gocce vendute in farmacia o erboristeria sotto il nome di morus nigra ed assumere 50 gocce disciolte in un bicchiere d’acqua prima dei pasti per almeno un mese e poi fermarsi.

Oppure utilizzare il suo infuso, basta infatti far bollire un litro e mezzo d’acqua quindi sciogliervi una manciata di foglie e lasciare riposare per per 10 minuti e bere il tutto durante l’intera giornata. Oltre ad avere benefici depurativi risulta molto  utile in caso di diabete.

Visto che le giornate sono ancora fredde possiamo provare un bella tazza calda di infuso da sorseggiare nel pomeriggio oppure prima di cena.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ecco tre tisane antisovrappeso