Home Primi Piatti

Pizza in tazza, la ricetta per una voglia da soddisfare in 2 minuti

CONDIVIDI
Quante volte vi è capitato di avere un’improvvisa voglia e non sapere come soddisfarla? Dolce o salato che sia, il desiderio di cibo è qualche cosa che giunge all’improvviso e ci sfida ad assecondarlo o meno. Se cediamo, a noi l’arduo compito di risolvere dilemmi quali “dove trovo il gelato alle 2 di notte?”, “e la pizza la compro o la faccio in casa?”.
Già perché spesso le voglie mettono alla prova anche le nostre convinzioni salutiste, quelle che normalmente ci spingerebbero a confezionare personalmente quanti più prodotti possiamo ma che, di fronte a un improvviso desiderio fgoloso, rischiano di vacillare pericolosamente.
Se dunque alla tentazione non sappiamo resistere, coem fare almeno che non rovini il nostro fegato tanto faticosamente custodito? Scovando ricette facili e veloci anche per le preparazioni più ardite. Un esempio? Mai sentito parlare della pizza in tazza?
POTREMME INTERESSARTI ANCHE –>Piadizza: la pizza farcita cotta in padella

La ricetta per la pizza in tazza

La pizza in tazza è una variante facile, economica e velocissima del classico per eccellenza della cucina italiana. La sua praticità sta non solo nell’essere preparabile con pochi e semplici ingredienti ma anche nel poter essere cotta in appena due minuti, requisito perfetto per soddisfare una voglia fulminea.

 Pronte dunque ad esaudire questo desiderio di gola?

Per una tazza vi occorreranno:

  • 30 g di farina bianca di tipo 00
  • 0.5 g di lievito istantaneo
  • 1 g di sale
  • 1 cucchiaino di origano
  • 5 ml di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di acqua
  • 5 g di passata di pomodoro
  • 20 g di mozzarella

POTREMME INTERESSARTI ANCHE –> Girelle di pizza bocolore: ricetta per uno spuntino sano e goloso

 Il trucco dietro questa rapidissima preparazione sta nell’uso di un recipiente che possa andare nel microonde e rendere così la cottura davvero “super fast”. Gli ingredienti andranno semplicemente amalgamati e disposti nella tazza: a fondere il tutto ci penserà il fornetto.

Pronte dunque per una pizza dell’ultimo minuto?