Home Primi Piatti

Piadizza: la pizza farcita cotta in padella

CONDIVIDI

Una vera bontà la pizza ma certo anche una preparazione alquanto lunga e laboriosa. Una squisitezza anche la piadina ma decisamente meno simile a un piatto unico o a una cena completa. Nonostante la grande bontà di queste due pietre miliari della tradizione culinaria del Bel Paese sembra proprio che il piatto perfetto non esista. Se così stanno le cose starà allora a noi crearlo.

L’idea è quella di un qualche cosa che sia semplice da preparare, genuino, altamente personalizzabile e sfizioso quanto basta per farci venire l’acquolina in bocca. Viene in mente nulla? A noi sì. La piadizza. Abbiamo scoperto questo piatto gironzolando qua e là sul web e ci ha subito conquistato. Si tratta, come il nome stesso lascia intuire, di un’unione tra le due prelibatezze di cui sopra, la piadina e la pizza, gemellaggio che da vita a un piatto unico sfizioso ma semplicissimo da preparare. Provare per credere!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Video ricetta: la pizza senza lievito

piadizza

Un po’ piadina e un po’ Pizza

Mettiamoci dunque subito all’opera per creare questo matrimonio tra pizza e piadina, due classici dellla cucina italiana che già da soli costituiscono una vera prelibatezza… figuriamoci insieme!Ecco l’elenco degli ingredienti:Per 1 piadizza

  • 100 g di farina Manitoba
  • 50 g di farina di farro
  • 80 ml di acqua
  • 5 g di zucchero di canna
  • 1 g di lievito di birra essiccato
  • 4 g di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per la farcitura

  • 80 g di mozzarella
  • 20 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di origano

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Test: scegli una pizza e ti dirò chi sei

 Adesso non resta che procedere con la preparazione: l’esecuzione dell’impasto ricorderà molto quella della pizza mentre per la cottura ci rifaremo a quella tipica della piadina.  Siete pronte per procedere? Affidiamoci alle cure del video tutorial di oggi per tutte le istruzioni e dritte del caso. La piadizza è servita!