Home DIY

Il tuo mobile ti ha stancato? Vernicialo di un nuovo colore moda

CONDIVIDI

Sedute sul divano osservate quel mobile tv nero che vi ha veramente stancato, soprattutto adesso che avete cambiato il colore delle pareti di casa.

Nuovo look al mio caro mobile!

E’ pur vero che quando lo avete comprato magari il colore nero era di moda…oggi va il bianco, lo stile shabby…e quindi volete dare un nuovo volta all’arredamento di casa.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Casa sempre uguale? Basta è ora di cambiare

Come fare?

Potreste effettivamente iniziare verniciando un mobile piccolo giusto per allenarvi nella tecnica di verniciatura, che oltretutto sarà diversa in base al mobile che vi trovate di fronte.

Infatti in questo articolo vi parliamo della verniciatura di un mobile impellicciato che è diversa da un mobile di legno massello.

Un comò impellicciato è fatto di truciolato ricoperto con una sottile lamina di legno.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Casa shabby chic, l’oggettistica che non può mancare

Cosa ci occorre per cambiare look a quella cara cassettiera:

  • carta vetrata fine
  • panno in microfibra
  • primer
  • pennello con setole in poliestere o uno di spugna usa e getta
  • pittura latex
  • teli plastica
  • coltellino
  • isolante

Pronti all’opera

La prima cosa da fare è: smontare il mobile facendo attenzione a non danneggiarlo, quindi sfilate i cassetti e smontate le ante a seconda del mobile che state lavorando, questo vi aiuterà ad essere più precisi poi nella pittura.

Secondo passaggio: carteggiare con carta vetrata fine stando accorte a non forzare troppo la mano altrimenti rischiereste di togliere tutta l’impellicciatura, arrivando al truciolato. Se non carteggiate bene rischiate la formazione bolle di vernice sul mobile.

Spolverare è il terzo compito che avete, usate prima l’aspirapolvere e poi per arrivare ai punti più ostici prendete un bel panno di microfibra.

Arrivate al primer siete già a buon punto, questo prodotto serve a far aderire meglio la vernice e far risaltare il colore nuovo che darete. Dovete passarlo con pennellate lunghe e sottili usando un pennello a setole in poliestere o di spugna. Basta un’unica passata e l’asciugatura può avvenire in un’ora ma per scrupolo vi consigliamo di aspettare il giorno seguente per iniziare a dare il colore.

Per la verniciatura acquistate una vernice idonea per mobili impellicciati, tipo una pittura latex usando il rullo per le parti lunghe del mobile e il pennello per angoli e bordi. Dovrete dare quattro mani per ottenere un ottimo risultato e tra una mano e l’altra deve passare un giorno intero per una migliore asciugatura. Se vedete la formazione di qualche bollicina toglietela con un coltellino o carteggiando leggermente. Se parliamo di un mobile che utilizzerete di continuo per proteggerlo da sbeccature ecc. passate anche una mano di isolante.

Rimontate il vostro mobile e voilà il gioco è fatto!

P.S.:per non sporcare usate teli e cartoni di protezione.