Home Capelli

Capelli 2017, le tendenze dell’anno appena iniziato

CONDIVIDI

Nuovo anno iniziato e per noi donne la cosa ha essenzialmente due opposti significati: trend da buttarci alle spalle e trend da accogliere nelle nostre vite.

Ogni settore avrà i suoi e noi oggi vogliamo partire da quelli che riguarderanno i nostri capelli. Come li porteremo nel 2017? Quali linee dovremmo abbandonare? Ci saranno dei ritorni di fiamma? Scopriamo tutto questo e molto di più in pochi clic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Trucchetti e pettinature “salvavita” per le mattine più difficili

iStock Photo
iStock Photo

Trend capelli 2017: i top a cui non sapremo rinunciare

Ecco le mode che, letteralmente, sconvolgerano la nostra tensta nellanno appena iniziato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Capelli sani e belli con l’olio di Babassu

1 – Lunghezza mezza bellezza

Bob e long bob ci salutano. Arrivano a rimpiazzarli i capelli lunghi e voluminosi, che siano pari o scalati, con o senza frangia.

2 – Frangia

Per chi ha paura che i capelli lunghi risultino banali e senza prsonalità ecco il perfetto complemente dell’hair style. La frangia quest’anno accompagnerà anche le chiome più mosse e l’inverno è il periodo perfetto per sperimentarla, lontano da problemi di sudorazione estiva e necessità di continui lavaggi.

3 – Riga in mezzo

E’ lo stratagemma perfetto per cambiare look senza drastici colpi di forbice o colori. Un semplice pettine basterà per mettersi alla prova e, alla peggio, altrettanto facilmente si potrà tornare sui propri passi.

4- Scalatura

Altro trend giunto al tramonto è l’effetto paro. Torna la scaltura, al servizio di un’altra tendenza essenziale che sarà quella del volume. Tanti capelli saranno un must per il 2017 e una scalatura, che punta soprattutto sulla parte finale della chioma, ci regalerà questo effetto in modo impeccabile.

5 – Swag

E’ il taglio medio lungo, scalato e voluminoso che abbiamo visto a fine 2016 sulle passerelle. La base di questo hair style è una scalatura evidente che dona alla chioma volume nella parte alta, oltre a una frangia piena ma anc’essa spettinatissima.