Home DIY

Raccoglitore per carte: la versione scrap fai da te

CONDIVIDI

Vi abbiamo spesso proposto progetti fai da te al semplice scopo di risparmiare, come in DYI: mini saponette, un dolce regalo fai da te, o più semplicemente per non buttare via nulla e donare a ogni oggetto nuova vita, come DIY: Come creare una borsa utilizzando una vecchia t-shirt. Oggi vogliamo invece proporvene uno che mira a dare un tocco ordinato alla vostra casa ma con grande risparmio e, soprattutto, tanto colore e personalità.

Quante volte vi siete ritrovate sommerse di fogli volanti, quaderni, riviste o cartacei di varia natura? Spesso prendiamo fogli qua e là, li riempiamo di appunti o sttolineiamo con il chiaro intento poi di conservarli. Risultato? Un accumulo di carta a non finire e decisamente arduo da collocare. Impossibile certe volte metter ordine ma, senza dubbio, non possiamo demordere. Una collocazione ai nostri mille pezzi di carta va decisamente trovata!

Ci aiuta nella missione il progetto fai da te di oggi: una serie di raccoglitori da realizzare con lo scrapbooking per tenere in ordine fogli, blocchi e riviste con tanto colore e allegria. Pronte per mettervi all’opera?

maxresdefault

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Calendario perpetuo da tavolo: lo facciamo con le nostre mani

IL RACCOGLITORE SCRAP FAI DA TE

Il video tutorial di oggi vi propone un metodo facile e divertente per iniziare a mettere un po’ di ordine tra i mille pezzi di carta della casa. Ciò che vi occorrerà per realizzarlo saranno carta, forbici, colla, cartoncino e… tanta fantasia!

Il filmato vi istruisce infatti circa i vari passaggi per dar vita al progetto ma sarete poi voi a personalizzarlo, scegliendo i vari colori, accostamenti e decori da appore sul raccoglitore, rendendolo unico e divertente.

Vi incuriosisce l’idea? Mettetevi allora subito all’opera. E’ tempo di fai da te e, soprattutto, di riordino!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> DIY: Come riciclare la carta dei regali di Natale