Capelli lunghi dopo i 50? Certo che puoi, ma devi portarli così!

Hai più di 50 anni e desideri portare i capelli lunghi? Ti svelo i trucchi per apparire più giovane e bella che mai!

C’è chi dice che dopo i 50 anni i capelli siano più adatti se corti o, al massimo, portati sulle spalle. Un errore che affonda le sue radici nel passato ma che è giunto il momento di archiviare definitivamente. I capelli lunghi stanno benissimo anche dopo gli anta. E i modelli di bellezza che ce lo ricordano ogni giorno sono davvero tanti.
Da Jennifer Aniston a Jennifer Lopez, le donne che amano sfoggiare lunghe chiome sono sempre di più e tutto a dispetto dell’età.

capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)

Se anche tu desideri seguire questo tipo di look, oggi ti sveleremo quindi tutti i trucchi che ti consentiranno di portare i capelli lunghi nel modo giusto. In questo modo ti sentirai più giovane e bella che mai. Dopo aver visto come portare il waby bob dopo i 40, ecco quindi alcuni suggerimenti su come portare i capelli lunghi dopo i 50 anni.

Capelli lunghi dopo i 50 anni? Ecco come portarli

Se ami da sempre i capelli lunghi e temi di doverci dare un taglio solo perché hai superato i cinquanta, non ti resta che continuare a leggere.
Oggi, infatti, ti sveleremo i trucchi per poter portare una chioma lunga in modo più giovanile che mai.

capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)

Un errore che si commette spesso superati gli anta è infatti quello di portare capelli lunghi e lisci. Un effetto che può farti apparire in qualche modo “piatta” e invecchiarti un po’. La soluzione? Tutto sta nel taglio scalato. In questo modo, portandolo vaporoso sulla parte alta, godrai di una chioma che ti contornerà il viso e che ti aiuterà a dargli le giuste proporzioni facendoti apparire più giovane e bella. Ciò che conta, quindi, è scegliere di portare i capelli nel modo giusto. Così facendo potrai averli lunghi quanto vuoi.

Come rendere più belli i capelli lunghi

Ora che hai capito che i capelli lunghi vanno bene anche alla tua età, è giusto capire come trattarli al fine di farli apparire al meglio. Per ottenere un ottimo effetto dovrai infatti prendertene cura nel modo giusto.

capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)

Questo significa evitare le doppie punte e renderli morbidi con l’ausilio di balsamo e creme specifiche.
I capelli lunghi, dopotutto, necessitano sempre maggiori cure. E questo perché tendono a rovinarsi più facilmente. Inoltre, essendo tanti, i difetti appaiono più evidenti. Per questo motivo, se ci tieni ad avere dei capelli che ti aiutino a sentirti più giovane e che ti facciano apparire sempre al meglio, dovrai solo seguire questi suggerimenti.

capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)
capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)
capelli lunghi dopo i 50
capelli lunghi dopo i 50 (chedonna.it)

Il risultato finale sarà così bello e pratico da portare che non potrai che esserne felice. Sopratutto se prenderai spunto dai tanti tagli scalati disponibili e che potrai portare sia con che senza frangia o con ciuffi laterali che donino più volume alla tua chioma.

A chi lo consigliamo

  • chi ha più di 50 anni

Il trucco di CheDonna.it

  • Con dei colpi di luce, i tuoi capelli lunghi saranno ancora più belli

Leggi anche

Gestione cookie