Hai le doppie punte ma non vuoi tagliare i capelli? Prova questo rimedio naturale, ti sorprenderà!

Le doppie punte sono un problema davvero comune. Scopri come eliminarle senza dover per forza tagliare i capelli.

Tra i più grandi ostacoli per una chioma gestibile e bella da vedere non si possono non citare le doppie punte. Queste, tendono a presentarsi quando i capelli crescono. Un problema che dipende da svariati fattori tra i quali non mancano l’uso di elastici, asciugature o piastre effettuate a temperature troppo alte, il caldo e il freddo eccessivi e, ovviamente, la struttura stessa dei capelli.

doppie punte rimedio
doppie punte rimedio – chedonna.it

Ciò che rimane costante è l’invito a tagliare i capelli al fine di eliminarle. Come fare, però, se stai cercando di farli allungare da una vita e le doppie punte si frappongono di continuo tra te ed il tuo sogno? In questo caso, esiste una soluzione semplice e applicabile in casa che può fare la differenza. Si tratterà di unire dell’henné neutro (e quindi trasparente) ad un altro paio di ingredienti. E tutto per un rimedio che sarà in grado di fortificare i tuoi capelli facendo sparire le doppie punte.

Il rimedio a base di henné contro le doppie punte

Se i tuoi capelli sono nuovamente pieni di doppie punte e difficili da gestire, sei probabilmente nella scomoda posizione di dover scegliere tra l’ennesimo taglio e una chioma poco bella da vedere. Per fortuna, la tua attesa è finita perché oggi ti sveleremo un rimedio che ti consentirà di eliminare le doppie punte senza per questo dover tagliare i capelli.

doppie punte rimedio
doppie punte rimedio – chedonna.it

Grazie all’uso dell’henné neutro (che costa anche poco) potrai infatti fortificare i tuoi capelli. Anche se molti non lo sanno, l’henné (qui puoi scoprire quali sono gli errori da evitare quando lo usi) tende infatti a fissarsi sui capelli creando una sorta di patina che li avvolge e che, così facendo, elimina la presenza delle doppie punte. Un rimedio davvero utile e che ti consentirà di far crescere i tuoi capelli molto più facilmente.

Per mettere in atto il tutto dovrai quindi versare qualche goccia di henné (o la punta di un cucchiaino se è in polvere) in una ciotolina contenente circa 100 g di yogurt bianco senza zucchero e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. A questo punto ti basterà mescolare il tutto e applicare la crema ottenuta sui capelli e, con maggior insistenza, sulle lunghezze. Fatto ciò, dovrai attendere circa un’ora. Trascorso il tempo ti basterà lavare i capelli per sentire già la differenza. Cosa che noterai da subito anche dopo l’asciugatura e lo styling che, tra le altre cose, risulterà molto più semplice da eseguire.

Per mantenere dei buoni risultati, il segreto sta nel ripetere questo impacco almeno una volta al mese. Così facendo, i tuoi capelli risulteranno molto più belli e curati e appariranno al contempo più sani e belli da vedere. E, inutile dirlo, saranno privi delle antipatiche doppie punte. Ovviamente, se sei solita usare l’henné rosso per colorare i tuoi capelli, potrai utilizzare lo stesso anche per le punte. In questo modo otterrai ben due benefici con un solo prodotto.

A chi lo consigliamo

  • A chi ha sempre le doppie punte

Il trucco di CheDonna.it

  • Usare la crema su tutti i capelli rafforzerà l'intera chioma

Leggi anche