Due ingredienti insoliti per la lasagna ma non immagini quanto è buona se la fai così

Non ci sarebbero domenica o feste senza un buon piatto di lasagne: questa è una versione veloce ma decisamente golosa, buona per tutti

Le lasagne sono da sempre il piatto forte della domenica, quindi delle feste e c’è un motivo. Perché richiedono tempo per prepararle e non sempre lo abbiamo.

lasagne con stracchino
canva

 

Oggi però diciamo basta alla solita lasagna, questa ha un ingrediente speciale e si prepara in poco tempo. Curiose di sapere cosa contiene? Seguite la ricetta.

Lasagna stracchino e  prosciutto, è adatta anche agli intolleranti

Le lasagne con stracchino e prosciutto sono pensate anche per gli intolleranti: basterà usare un latte e un formaggio senza lattosio. Se poi ci sono a tavola dei vegetariani, sorvoliamo sul prosciutto cotto, saranno buone lo stesso.

Ingredienti:
16 sfoglie di lasagna all’uovo
300 g stracchino fresco
200 g prosciutto cotto
60 g parmigiano reggiano
1 cucchiaio di olio d’oliva
sale fino q.b.

Per la besciamella
500 ml latte intero
50 g di farina
50 g di burro
1 noce moscata
sale fino q.b.
pepe nero q.b.

Preparazione: lasagna

Mettiamo a bollire l’acqua per cuocere velocemente le sfoglie di lasagna all’uovo e poi partiamo con la besciamella pronta in 10 minuti. In un pentolino sciogliamo il burro mescolandolo subito con la farina a fuoco basso. Giriamo di continuo con un cucchiaio, per evitare che il composto si attacchi al fondo.
Poi aggiungiamo il latte a filo e continuiamo a mescolare bene fino a quando vediamo che la besciamella comincia ad addensarsi. A quel punto insaporiamola con un pizzico di sale, una generosa grattugiata di noce moscata e qualche macinata di pepe nero.
In dieci minuti la besciamella è pronta, deve risultare abbastanza densa. Versiamola in una ciotola e copriamola con pellicola da cucina tenendola da parte.
Quando l’acqua comincia a bollire aggiungiamo un cucchiaio di olio d’oliva e facciamo cuocere le lasagne fresche all’uovo, due o tre ssoglie alla volta. Considerando che è pasta fresca, basta 1 minuto prima di tirarle su con un mestolo forato e appoggiarle su un canovaccio pulito.

In un pentolino mescoliamo 150 g di besciamella con lo stracchino e poi siamo pronti per comporre le nostre lasagne della festa.
Prendiamo una pirofila da forno rettangolare e abbastanza alta. Sul fondo versiamo due cucchiaio di besciamella con lo stracchino e poi facciamo un primo strato di lasagne coprendolo con la di crema di stracchino e besciamella più due o tre fette di prosciutto e un pizzico di sale.
Andiamo avanti così a strati fino a quando abbiamo esaurito gli ingredienti. Finiamo ancora con crema di stracchino e besciamella, oltre ad una copiosa spolverata di parmigiano grattugiato, possibilmente al momento.
Cuociamo le lasagne con stracchino e prosciutto in forno preriscaldato statico a 190° per 25 minuti circa o comunque fino a quando in superficie si forma una crosticina dorata. Non è il caso comunque di metterle sotto il grill, basta la parte centrale del forno.
Infine tiriamo fuori le lasagne e lasciamole riposare per una decina di minuti prima di fare le porzioni e portarle a tavola.