Non usare le grucce di plastica, tutti sanno cosa succede ai tuoi vestiti se lo fai

Non tutti sanno che per proteggere i vestiti e tenerli nell’armadio bisogna assolutamente evitare le stampelle di plastica, ecco cosa accade!

Alzi la mano a chi non è mai capitato di prendere un maglione o un altro capo di abbigliamento e di trovarci sopra uno o più buchi. Eppure l’ultima volta che lo avevamo indossato era perfettamente integro.

grucce plastica
Fonte: chedonna

Uno dei problemi principali nei quali si può incappare con i vestiti è che nell’armadio arrivino ospiti sgraditi che li vadano irrimediabilmente a rovinare. Purtroppo le tarme sono un problema che affligge molte case.

Per fortuna però esistono alcuni rimedi che possono aiutare a non farle arrivare né a farle ritornare se già ci siamo passati. Tra questi dovremmo utilizzare un particolare tipo di grucce, e non le comuni in plastica. Scopriamo quali sono.

Ecco perché non dovresti utilizzare le grucce di plastica per i vestiti

Sai perché non dovresti utilizzare le grucce di plastica per i tuoi vestiti? Semplicemente perché non ti aiutano a sconfiggere uno degli insetti più fastidiosi che si possano nascondere in casa e in particolare dentro al tuo guardaroba.

grucce plastica
Fonte: Canva

Stiamo parlando delle tarme, fastidiosi insetti che bucano i nostri abiti rovinandoli irrimediabilmente. Ma come fanno ad insinuarsi nei nostri armadi? Esse entrano in casa perché volano e quando lasciamo le finestre aperte, eccole che arrivano e si nascondono indisturbate nel buio del nostro guardaroba.

Le tarme sono particolarmente attratte dai tessuti ma non solo, amano anche i vestiti sporchi, che emanano odore di sudore, così come cuscini, tappeti e si nutrono anche di cheratina.

Esse poi si possono attaccare anche alle tende di casa, ecco perché sarebbe opportuno staccarle e lavarle di tanto in tanto, così come l’igienizzazione di tappeti e tappetini dentro casa è fondamentale.

Ma non solo a volte può capitare di acquistare un capo usato e di portare le tarme in casa perché era infetto. Il loro clima ideale è caldo e buio mentre sono infastidite dall’aria pulita e fresca.

Esse riescono a deporre fino a 200 uova moltiplicandosi in maniera velocissima dentro ai cassetti, negli armadi e trovando dimora in mezzo ai nostri panni.

Se non ci accorgiamo in tempo rischiamo poi che la situazione degeneri e finisca ancora peggio. Ecco che allora esiste un valido rimedio che tutto dovremmo adottare.

Molti non sanno che le grucce in legno di cedro a differenza di quelle comuni in plastica hanno un effetto repellente nei confronti delle tarme. Esse infatti mal sopportano l’odore del legno di cedro, ecco perché dovremmo iniziare ad appendere i nostri vestiti su questo tipo di stampelle.

Altrimenti possiamo acquistare anche degli appendini prodotti in questo materiale che riesce ad allontanare naturalmente le tarme.

Oltre a questo trucco quello che dovremmo fare per tenere lontane le tarme dal nostro armadio è di riporre i vestiti al suo interno sempre puliti. Questi insetti infatti adorano i residui di cibo o sudore sui tessuti, quindi meglio non riporre i vestiti già usati nell’armadio.

Un altro stratagemma è riporre i capi di lana o cachmere più preziosi dentro a buste di plastica in maniera da proteggere questi indumenti e preservarli dalle tarme che vanno particolarmente ghiotte per questi tessuti.