Non è la solita crostata industriale, questa ha tutto il nostro amore dentro

Bastano poche mosse per preparare una deliziosa crostata alle fragole golosa, molto più buona di quelle comprate

Semplice, buona, diretta. Questa versione della crostata alle fragole golosa (ma in realtà possiamo prepararla con diversi tipi di frutta), è la nostra salvezza quando abbiamo ospiti a pranzo oppure a merenda e non sappiamo che dolce preparare.

crostata
adobestock

Crostata alle fragole golosa, conservazione e preparazione

La crostata alle fragole golosa può essere conservata per 3-4 giorni in frigorifero, soprattutto se fa caldo, avvolta nella pellicola alimentare.

fragole
canva

Ingredienti:
Per la frolla
300 g farina 0
170 g burro
120 g zucchero semolato
3 tuorli
1 limone
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
500 g fragole fresche
120 g panna fresca
160 g latte
50 g zucchero semolato
2 uova intere + 1 tuorlo
qualche foglia di menta fresca

Preparazione Crostata

Partiamo dalla base di pasta frolla. Prendiamo il burro ammorbidito e mescoliamolo con la farina già setacciata in una ciotola. Un lavoro che dobbiamo fare con le dita, per avere il classico risultato ‘sbricioloso’ tipico della frolla.
A quel punto versiamo tutto sul piano di lavoro, aggiungendo anche i tuorli leggermente sbattuti, lo zucchero, un pizzico di sale e la buccia grattugiata finemente di un limone non trattato. Lavoriamo l’impasto per pochi minuti, giusto il tempo di incorporare tutto e di ottenere un panetto.

A quel punto avvolgiamolo in un foglio di pellicola e lasciamolo riposare per 40 minuti in frigorifero a compattare. Passato il tempo di riposo, stendiamo la nostra frolla con il mattarello fino ad uno spessore di 4 millimetri e poi rivestiamo uno stampo per crostate da 28-30 cm di diametro.
Riempiamolo con un peso, tipo legumi secchi, e inforniamolo a 170° per 30 minuti circa. Quando arriva a metà cottura possiamo preparare anche la farcitura.
In una ciotola mescoliamo la panna, il latte, le uova intere e il tuorlo oltre allo zucchero, usando una frusta a mano. Poi laviamo bene le fragole, facciamole sgocciolare e tagliamole a pezzi, tenendo da parte.

Quando la base della nostra crostata alle fragole golosa è pronta, tiriamola fuori dal forno togliendo tutti i legumi ma senza levarla dallo stampo. Riempiamola con le fragole tagliate e il composto a base di latte, panna e uova.
Inforniamo nuovamente a 170° per 35 minuti circa, i bordi devono risultare leggermente dorati. Infine sforniamo la crostata aspettando che sia tiepida, poi spostiamola nel piatto da portata e serviamola con qualche fogliolina di menta fresca.