L’aglio non si sbuccia? Ecco il trucco facile facile per pelarlo in pochi istanti

Se sei alle prese con l’aglio che non si sbuccia ecco il trucco facile facile per pelarlo in pochi istanti: scopri subito il metodo geniale!

Tra gli indispensabili in cucina troviamo senza dubbio l‘aglio: si tratta di un elemento che dona sapore ai piatti, esaltandoli, anche se molti non lo digeriscono e quindi preferiscono ometterlo nelle ricette.

aglio non si sbuccia
Fonte: Canva

Insomma l’aglio è uno di quegli alimenti che si ama o si odia. Volendo poi, anziché farlo a pezzi per insaporire, basta utilizzare lo spicchio intero e poi toglierlo prima di servire la pietanza sui piatti. 

Ma su una cosa siamo tutti d’accordo, sbucciare l’aglio può essere davvero fastidioso. Specialmente perché se lo si pulisce con le mani poi, è difficile togliere il suo odore forte, pur lavandole con acqua e sapone. Scopriamo allora il trucco facile facile per pelarlo in pochi istanti.  

Ecco come fare se l’aglio non si sbuccia

Se da un lato l’aglio è un alimento considerato benefico per la salute, dall’altro lato il suo sapore e odore forte, può far desistere dall’utilizzarlo. Ecco che allora è bene conoscere i trucchi per saperlo maneggiare al meglio.

aglio non si sbuccia
Fonte: Canva

Ad esempio se non vogliamo toccarlo per sbucciarlo qui già vi avevamo fornito questo trucco semplicissimo e veloce. 

Oltre a questo però esistono diversi metodi per togliere la buccia all’aglio, ad esempio c’è chi lo mette in ammollo in acqua, in modo da far ammorbidire la buccia intorno agli spicchi così da farla venir via meglio, aiutandosi magari con un utensile da cucina, o un semplicissimo coltello.

Un trucco che invece molti non conoscono è quello di avvalersi di un elettrodomestico che ormai tutti abbiamo in casa, molto utile per svolgere alcune mansioni come scaldare, scongelare o cuocere.

Stiamo parlando del forno a microonde, un valido alleato in cucina utile a farci risparmiare tempo e fatica per svolgere alcune delle normali attività quotidiane. In particolare per sbucciare l’aglio potremo avvalerci del microonde facendo così: basterà mettere una testa d’aglio ma anche solo qualche spicchio, dipende da quanto ne dobbiamo utilizzare, sopra ad un piattino o dentro ad una ciotolina, adatta per andare dentro al microonde.

Impostiamo il timer del forno a microonde per circa 20 secondi a potenza elevata. Se il nostro elettrodomestico è particolarmente potente possiamo anche tenercelo un po’ meno altrimenti rischiamo di cuocere il nostro aglio.

Una volta che il nostro microonde suonerà per avvisarci che il tempo è passato, tireremo fuori l’aglio e noteremo con grande stupore che la buccia verrà via molto facilmente. 

Se inseriremo una testa d’aglio intera vedremo come gli spicchi si separeranno gli uni dagli altri molto facilmente. E in più anche la buccia si solleverà praticamente da sola senza bisogno di dover tagliare con il coltello e di conseguenza maneggiare l’aglio per troppo tempo così da trasferire il suo forte odore sulle nostre mani.

Senza dubbio si tratta di un esperimento davvero geniale che dovremmo provare almeno una volta e che ci permetterà di pulire facilmente il nostro aglio senza doverlo toccare troppo con mani.