L’ultimo viaggio della Regina Elisabetta: le prime parole di Carlo da re

L’ultimo viaggio della Regina Elisabetta II morta oggi 8 settembre e le prime parole, ricche di dolore, del figlio Carlo da re.

La Regina Elisabetta, morta oggi 8 settembre, affronterà l’ultimo viaggio prima di poter riposare per l’eternità. La Regina è morta in Scozia e per tornare a Londra dovrà affrontare quello che sarà il suo ultimo viaggio. Prima di poter riposare per l’eternità, infatti, la Regina affronterà l’ultimo viaggio per tornare a Londra.

regina elisabetta II
Fonte https://www.instagram.com/theroyalfamily/

La Regina, prima di tornare a Londra, sarà portata al Parlamento scozzese e solo successivamente a bordo del treno reale tornerà nella capitale dove i funerali dovrebbero svolgersi il prossimo 18 settembre secondo il “London Bridge is down”, il protocollo per la morte della Regina secondo cui le esequie dovrebbero svolgersi dieci giorni dopo la morte.

Le prima parole di Carlo come re d’Inghilterra

Dopo l’annuncio della morte della Regina Elisabetta, sul trono d’Inghilterra, è salito Carlo con il nome di Re Carlo III. Buckingham Palace lo ha annunciato rendendo nota la notizia della morte di Elisabetta: “La regina è morta in maniera serena a Balmoral nel pomeriggio. Il re e la regina consorte rimarranno a Balmoral stasera e domani torneranno a Londra”. 

regina elisabetta
Fonte https://www.instagram.com/theroyalfamily/

Come Re Carlo III, il figlio della Regina Elisabetta ha diffuso il seguente comunicato. “La morte della mia amata madre è un momento di grande tristezza per me e per tutti i membri della mia famiglia. La sua morte sarà profondamente sentita in tutto il Paese, nel regno, nel Commonwealth e da innumerevoli persone nel mondo: l’affetto e il rispetto della gente per la Regina sono di grande conforto per la famiglia reale”.

“Siamo devastati dalla notizia della morte della Regina, è stata la roccia sulla quale si è costruita la moderna Gran Bretagna. Il nostro Paese è fiorito grazie a lei, per me è stata una fonte di ispirazione personale, ha rappresentato il nostro spirito. Adesso iniziamo una nuova era nella meravigliosa storia del nostro Paese: sosterremo e aiuteremo il nostro nuovo Re Carlo. Che Dio salvi il Re!”, ha detto Liz Truss, pil rimo ministro del Regno Unito parlando pubblicamente dopo la notizia della morte.