Non c’è pace per la Royal Family: Harry e Meghan umiliano Carlo (di nuovo)

Nel corso della sua ultima intervista Meghan Markle ha affermato che Harry e Carlo hanno perso il loro rapporto. Come stanno davvero le cose?

Da quando Harry e Meghan hanno lasciato la famiglia reale, rinunciando ai propri doveri, i rapporti con William e Carlo si sono raffreddati moltissimo.

harry meghan carlo
(Chedonna)

Nel corso del tempo, inoltre, le cose non hanno fatto che peggiorare. Harry e Meghan hanno continuato a fare affermazioni gravissime sulla Royal Family e, in particolare, sul comportamento dei Royal nei confronti di Meghan e del piccolo Archie.

La rivelazione più recente riguarda il fatto che Archie avrebbe rischiato la vita in Africa e che, nonostante fosse sconvolta dall’accaduto, Meghan avesse dovuto continuare a rispettare i suoi impegni ufficiali.

Questa affermazione è stata resa nota nel corso del primo episodio del podcast Archetypes, un progetto “in solitaria” di Meghan per Spotify.

Come se non bastasse, Harry ha annunciato da molto tempo un libro di memorie che potrebbe contenere delle rivelazioni sensazionali su uno dei personaggi più controversi della Royal Family: Camilla.

Proprio per proteggere Camilla dagli attacchi di Harry il Principe Carlo si sta muovendo per tentare di ristabilire un dialogo con suo figlio. Come stanno andando le cose? Molto male.

Pochissime settimane fa, infatti, Meghan ha dichiarato alla rivista The Cut che Harry e suo padre hanno completamente perso il loro rapporto.

Il Principe Carlo umiliato da Harry e Meghan: sono loro a volere la guerra

Harry e Meghan, come coppia, non hanno avuto il tempo di costruire un rapporto saldo e diretto con la Famiglia Reale: sono rimasti tra i reali meno di due anni!

principe carlo
(Pinterest)

Non appena si sono allontanati da Londra, però, hanno cominciato ad attaccare in continuazione la Famiglia Reale ma anche a comportarsi in maniera piuttosto offensiva nei confronti della Regina.

Come si sa, infatti, Harry e Meghan sono stati invitati al Platinum Jubilee, i festeggiamenti per i 70 anni di Regno della Regina Elisabetta.

I Sussex sapevano benissimo che in quell’occasione sarebbero stati trattati come “ospiti di serie B” perché non avevano più diritto a sedere tra i “reali anziani”.

Anche se si erano abituati all’idea di non avere dei posti d’onore, Harry e Meghan non devono aver gradito molto i fischi che hanno ricevuto mentre entravano e uscivano dalla Cattedrale di San Paolo. Dopo quello sgradevole episodio sono tornati velocemente in America nonostante il fatto che la Regina li avesse invitati a prendere parte anche ad altri eventi.

Come se non bastasse, dopo il loro precipitoso ritorno, hanno anche preteso le scuse della Famiglia Reale per il “trattamento inaccettabile” che hanno ricevuto da parte di William!

Nonostante tutto questo, nonostante le accuse e i malumori familiari, sembra comunque che il Principe Carlo abbia deciso di tendere un ramo d’ulivo a suo figlio.

Negli ultimi giorni gli addetti stampa di Buckingham Palace hanno fatto sapere che il Principe Carlo ha invitato Harry e Meghan a trascorrere l’estate a Sandringham. Si tratta di una delle residenze reali preferite dalla Regina a cui solo la famiglia della sovrana e gli amici più stretti possono accedere. Probabilmente il Principe Carlo sperava di poter trascorrere più tempo con la piccola Lilibet Diana, la nipotina che ha avuto modo di incontrare una volta sola.

Essere invitati a Sandringham è un onore assoluto ma pare che Harry e Meghan abbiano snobbato completamente il Principe Carlo, rifiutandosi di andare a trascorrere le vacanze con lui.

Il motivo, probabilmente, sta tutto nel fatto che insieme a Carlo Harry e Meghan dovranno incontrare anche Camilla e trascorrere del tempo con lei. Come si può facilmente intuire il Principe Harry non avrà molta voglia di trascorrere del tempo con la donna che ha fatto soffrire così tanto sua madre.

I rapporti tra Harry, Meghan e Carlo sono completamente compromessi? Sembrerebbe proprio di sì, a meno che non accada un miracolo.