Ricotta, panna e fragole ma questa non è la solita torta fredda

In dolce perfetto per il fine pasto oppure la merenda, fresco e delicato preparato tutto con le nostre mani: oggi c’è la torta biscotto con ricotta e fragole

Pasta biscotto, ricotta fresca e fragole.

torta
canva

Una torta fredda semplice da preparare, compresa la base che possiamo fare con le nostre mani, ideale per concludere alla grande un pasto o come dessert per la merenda.

Torta biscotto con ricotta e fragole, come si conserva

Cosa fare se avanza questa Torta biscotto con ricotta e fragole? Semplice, avvolgerla nella pellicola e tenerla in frigorifero al massimo per 2 giorni.

fragole
canva

Ingredienti:

Per la pasta biscotto
3 tuorli medi
2 albumi medi
90 g di farina 00
120 g di zucchero semolato
buccia grattugiata in 1 limone

Per la farcia:
500 g ricotta
250 g fragole
200 g panna montata
1 limone
70 g zucchero semolato

Preparazione:

Cominciamo con la pasta biscotto, l’operazione più lunga. Montiamo a neve ferma due albumi con 50 grammi di zucchero usando le fruste elettriche. Quando sono pronti, teniamoli un attimo da parte e laviamo le fruste.
In un’altra ciotola montiamo bene i tuorli con la buccia grattugiata di un limone non trattato e altri 50 grammi di zucchero, sempre con le fruste elettriche. Lavoriamo per alcuni minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A quel punto uniamo gli albumi montati, incorporandoli con gesti dal basso verso l’alto usando una spatola per evitare di smontare tutto. Quindi aggiungiamo la farina, precedentemente setacciata, un pugnetto alla volta, sempre usando spatola e sempre dal basso verso l’alto: ci servirà per inglobare aria. Quando abbiamo ottenuto un impasto cremoso, la base è pronta.

Copriamo la base di una teglia con un foglio di carta da forno e versiamo l’impasto. Poi con una spatola stendiamo l’impasto fino ad uno spessore di circa 1 centimetri, facendo un rettangolo. Dopo aver preriscaldato il forno a 180°, cuociamo 9-10 minuti al massimo. Non esageriamo, perché la pasta biscotto deve rimanere morbida sia al centro che ai lati.

Sforniamo e sollevate la nostra pasta biscotto, appoggiandola insieme alla carta da forno su un canovaccio e spolverizziamo la superficie con lo zucchero semolato rimasto (circa 2 cucchiai). Poi sigilliamola con pellicola per alimenti che consente di trattenere l’umidità all’interno e mantiene la pasta biscotto bella morbida. Infine lasciamola raffreddare a temperatura ambiente per almeno 15 minuti.

Intanto prepariamo la farcia. In una ciotola lavoriamo la ricotta con lo zucchero, la buccia grattugiata di un altro limone non trattato. Poi aggiungiamo anche la panna dopo averla montata abbastanza ferma.
A questo punto possiamo montare la torta biscotto con ricotta e fragole. Appoggiamo su una placca già coperta da carta da forno un anello ovale (da 25×20 cm) e riempiamolo con parte della pasta biscotto. Poi sulla base spalmiamo la farcia di ricotta dopo averla mescolata con metà delle fragole tagliate a pezzettini e copriamo con la pasta biscotto rimasta. Infine decoriamo in superficie con il resto delle fragole, tagliate in due.
Lasciamo raffreddare la torta in frigorifero per 4 ore, poi sformiamola e spolverizziamola di zucchero a velo più, a piacere, qualche fogliolina di menta.