Torta morbida ai pinoli, con la ricetta della nonna successo assicurato

Ancora una volta peschiamo dai nostri ricordi e dalla saggezza della nonna per preparare una torta morbida ai pinoli semplicemente strepitosa

La torta morbida ai pinoli con la ricetta della nonna è il dolce perfetto per valorizzare il suo ingrediente principale pinoli.

TORTA
CANVA

Una delizia da servire alla fine di un pasto, oppure per merenda o colazione. Ma è anche ottima per una festa in compagnia, accompagnata da un vino liquoroso.

Torta morbida ai pinoli, prepariamola così

Per rendere ancora più goloso questo dolce possiamo aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato fondente, una vera bontà

Torta morbida ai pinoli
CANVA

Ingredienti:
4 uova medie
200 g di burro
150 g di farina 00
50 g di fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci
180 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale fino
120 g di pinoli
1 limone
zucchero a velo

Preparazione:Torta morbida ai pinoli

Tiriamo fuori il burro dal frigorifero almeno 20 minuti prima di partire con la ricetta, poi tagliamolo a cubetti. Poi lavoriamo il burro con le fruste elettriche, aggiungendo anche lo zucchero semolato, un cucchiaio alla volta fino a quando è incorporato.
Aggiungiamo anche un pizzico di sale e andiamo avanti a lavorare tutto insieme fino ad ottenere un composto soffice ed omogeneo. Poi uniamo le uova, una alla volta: quando la prima è incorporata bene aggiungiamo la seconda e così via.

In una ciotola setacciamo bene prima la farina quindi la fecola e per ultimo il lievito, poi mescoliamoli insieme. A quel punto aggiungiamo tutte le polveri nella ciotola con butto, zucchero e uova. Anche in questo caso un cucchiaio alla volta, continuando a mescolare tutto con le fruste elettriche.
Aggiungiamo anche metà dei pinoli mescolandoli con un cucchiaio di legno oppure una spatola in silicone e poi grattugiamo la buccia di un limone non trattato. La base della nostra torta morbida ai pinoli è pronta.

Imburriamo uno stampo da 24 cm, poi infariniamolo leggermente e versiamo dentro l’impasto, battendo con delicatezza sotto la base per livellare l’impasto uniformemente.
Versiamo i pinoli che abbiamo avanzato in una ciotola, versiamo sopra pochissima farina e mescoliamoli con le mani. Poi distribuiamoli sulla superficie della torta.
Infine cuociamo la torta morbida ai pinoli in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti usando la parte mediana, poi facciamo la classica prova dello stecchino.
Sforniamo il dolce e aspettiamo che diventi freddo. Poi sformiamolo, appoggiamolo su un piatto da portata e spolverizziamolo con zucchero a velo prima di affettarlo.