Tronchetto estivo al caffè: cucchiaio dopo cucchiaio non è mai abbastanza

Questo è un dolce veloce da preparare e dal risultato sicuro per combattere le temperature bollenti della nostra estate

Il tronchetto estivo al caffè è un dolce economico ma golosissimo. L’idea è quella del classico tronchetto freddo, con i pavesini al posto dei savoiardi e una crema delicata a base di panna, ricotta e mascarpone, oltre allo zucchero semolato.

Tronchetto estivo al caffè
canva

Noi siamo golosi e quindi aggiungiamo anche il cioccolato fondente a scaglie. Il risultato finale è quello di un dolce al cucchiaio perfetto per terminare alla grande un pranzo o una cena estivi.

Tronchetto estivo al caffè, la cioccolata è un tocco in più

Il cioccolato fondente (al 70%, deve essere di ottima qualità) è un tocco in più, goloso e scenografico. Se però vogliamo alleggerire il risultato finale lo possiamo anche evitare, il sapore c’è già tutto.

caffe
canva

 

Ingredienti:
250 g di Pavesini
200 ml di panna fresca
130 g di mascarpone
120 g di ricotta vaccina
100 g di zucchero semolato
2 tazzine di caffè espresso
180 g di cioccolato fondente

Preparazione:

Cominciamo dal caffè: due tazzine, preparate con la moka oppure con la macchinetta, poi teniamolo da parte mentre lavoriamo tutto il resto degli ingredienti.
Versiamo la ricotta e il mascarpone insieme allo zucchero semolato in una terrina ampia. Poi usando una fusta a mano lavoriamoli insieme fino ad ottenere la consistenza di una crema.
A parte, questa volta con le fruste elettriche, montiamo a neve ferma la panna fresca (ancora fredda di frigorifero) e poi incorporiamola delicatamente al resto del composto. Usiamo una spatola in silicone, facendo movimenti dall’alto in basso per non smontarla. A quel punto la crema è pronta, lasciamola 15 minuti in frigorifero a compattare.

Poi foderiamo uno stampo da plum cake già leggermente imburrato con la pellicola trasparente. Spalmiamo sulla base uno strato della crema e poi inzuppiamo velocemente i pavesini nel caffè ormai freddo. Appoggiamoli sul fondo e copriamo con un altro strato di crema.
Andiamo avanti così fino ad esaurimento degli ingredienti e piazziamo il tronchetto estivo al caffé in freezer per almeno 3 ore. Quindi, poco prima del servizio, tritiamo al coltello il cioccolato fondente ricavando scagliette molto sottili.
Infine togliamo il dolce dal freezer e rovesciamolo con una mossa veloce sul piatto da portata. Po delicatamente togliamo lo stampo e la pellicola trasparente. Quando abbiamo fatto, cospargiamo la parte superiore del tronchetto con le scaglie di cioccolato e prepariamo le fette.