E’ stata la maestra più amata di Ballando con le stelle: poi l’addio

Ve la ricordate? E’ stata la maestra più brava di Ballando con le stelle, subito dopo è arrivato l’addio. Ecco com’è diventata oggi e cosa fa nella vita!

Grazie alla partecipazione in qualità di maestra a “Ballando con le stelle“, è diventata una delle ballerine più note d’Italia. Ma la sua carriera come ballerina professionista inizia molti anni prima.

ballando con le stelle
Foto dal Web

Stiamo parlando di Natalia Titova, l’amatissima e bellissima ballerina russa, diventata famosa al pubblico Rai grazie al talent show danzante Ballando con le Stelle. Nel talent show la ballerina nata a Mosca nel 1973 è stata insegnante e partner di ballo di Francesco Salvi, Vincenzo Peluso, Ivan Zazzaroni, Emanule Filiberto di Savoia, Lorenzo Crespi, Christian Vieri, Lorenzo Flaherty, Teo Teocoli, Roberto Cammarelle  e del suo compagno Massimiliano Rosolino.

Proprio durante l’esperienza televisiva di quest’ultimo, durante la terza edizione del format, i due hanno stretto un legame che li ha uniti per la vita. Infatti dal 2006 Natalia Titova e Massimiliano Rosolino hanno iniziato a frequentarsi. Lui, all’epoca era ancora un nuotatore agonista e Natalia lo seguiva spesso in trasferta in giro per il mondo.

Oggi, la coppia è diventata una splendida famiglia accogliendo nel nido familiare le loro due figlie, Sofia Nicole nata nel 2011 e Vittoria Sidney nata nel 2013, rispettivamente di 11 e 9 anni.

Natalia Titova e Massimiliano Rosolino: da Ballando con le stelle alla famiglia

Natalia Titova e Massimiliano Rosolino hanno creato una splendida famiglia. In scatti racchiusi nei loro profili social è possibile osservarne l’unione e la complicità.

Natalia Titova e Massimiliano Rosolino
Foto da Instagram

Recentemente, la famiglia Rosolino-Titova è stata riunita per celebrare la sacra comunione delle due bambine, Sofie Nicole e Vittoria Sidney. Per rendere unico questo giorno speciale, Massimiliano aveva condiviso uno scatto corredato da queste parole:

“Fiducia e famiglia. Le due parole più belle che racchiudono la Comunione. Auguri bimbe!”

Natalia e Massimiliano condividono l’amore incondizionato nei confronti delle loro figlie, e come spesso hanno dichiarato in alcune interviste loro due sono la loro dimostrazione d’amore più grande. “Sono forti e meravigliose, sono diverse e in continua evoluzione. Sono il ritmo che dà magia alle nostre giornate. Nuotano entrambe e sanno ballare. Sono un papà super fortunato”, aveva poi aggiunto Massimiliano.