Anticipazioni Beautiful: che colpo di scena su Finn, la storia si ripete

Anticipazioni Beautiful dall’America. Un nuovo colpo di scena per la famiglia Forrester e per Finn…la storia si ripete! Ecco cosa succederà!

La soap opera che ci accompagna dal lontano 1990, quando è approdata per la prima volta in Italia, Beautiful torna a sorprenderci con nuove importanti anticipazioni e rivelazioni.

beautiful anticipazioni
Foto dal Web

Con le nostre anticipazioni scoprirete novità e spoiler per le puntate in onda in Italia, su Canale 5 e anche trame, vicende e avvenimenti direttamente dalla madrepatria, l’America. Negli Usa infatti la programmazione della soap opera è un anno avanti e questo ci permette di scoprire con largo anticipo le storie dei nostri personaggi preferiti (e odiati).

Oggi vogliamo parlarvi delle anticipazioni di Beautiful sulle nuove puntate in onda in America.

Beautiful anticipazioni USA: Finn potrebbe essere vivo?

Le prossime puntate in onda in America di Beautiful, soap opera creata da William J. Bell e Lee Philips Bell ci riserverà grosse sorprese. In questo articolo ci concentreremo sulla controversa morte di John Finnegan.

beautiful anticipazioni
Foto dal Web

Nelle prossime puntate di Beautiful in onda in america le storyline si interesseranno sempre di più alla storia controversa che vede come protagonista John Finnegan e la sua prematura e inattesa morte. O perlomeno questo è quello che abbiamo pensato tutti fino ad ora.

La realtà dei fatti è ben diversa. Infatti, se avete letto le nostre anticipazioni saprete per certo che la veridicità della morte del giovane marito di Steffy Forrester era già stata messa in dubbio. Ed infatti adesso possiamo dichiarare con assoluta certezza che Finn è vivo.

Il giovane, dopo essere stato colpito da un proiettile sparato dalla madre biologica, Sheila Carter, e destinato alla moglie Steffy è stato trasportato via dal luogo del delitto coperto da un telo.

Il tutto ha fatto pensare, sia ai personaggi che agli spettatori, che il dottore fosse morte. Ma non è andata cosi. Infatti, Finn dopo la sparatoria è stato trasportato d’urgenza nell’ospedale in cui lavora la madre adottiva, Li Finnegan. Il misunderstanding è nato perché Steffy è stata trasportata in un altro ospedale.

Secondo la ricostruzione dei fatti Li, avrebbe preso in cura il figlio in gran segreto. Quando Finn è arrivato in pronto soccorso era in fin di vita, con un battito abbastanza debole e totale assenza di attività cerebrale. Eppure, la mamma non si è voluta arrendere a questa realtà ed ha deciso di continuare a curarlo nel suo stato di coma.