Fare centro con un solo piatto? Pesce e formaggio trionfo di sapori

Ingredienti semplici e genuini per un secondo piatto da applausi, sformato di alici e pecorino stagionato è davvero goloso

Sono moltissime le ricette che possiamo preparare con le alici o più in generale con il pesce azzurro: fritte, marinate, sotto sale… ma anche in teglia con un abbinamento speciale. Perché non tutti viene in mente di accoppiare il pesce con il formaggio e invece questo è un piatto perfetto anche per i suoi equilibri.

sformato di alici e pecorino
canva

Il pecorino stagionato, che in forno si scioglierà leggermente mantenendo però tutto il suo sapore, farà da equilibratore al sapore più delicato delle alici. Un secondo piatto perfetto anche per le feste, ideale quando siamo in compagnia.

Sformato di alici e pecorino stagionato, il pesce azzurro si esalta

Questa ricetta è perfetta per esaltare il pesce azzurro che ha grandi proprietà. Quindi al posto delle alici possiamo usare le acciughe, gli sgombri oppure altri pesci simili. L’importante è non esagerare mai con il sale.

alici
canva

Ingredienti:
900 di alici fresche
140 g di pecorino stagionato
350 g di pangrattato
1 ciuffetto di prezzemolo
1 rametto di rosmarino
4 foglie di salvia
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
20 g di burro
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione:

Il primo passo è quello di pulire bene le alici sotto l’acqua corrente. Facendo una leggera pressione, stacchiamo la testa ed eliminiamo le interiora facendo attenzione a non rompere l’alice. Poi schiacciamo leggermente sul ventre, aprendo le alici a libro e togliendo le lische. Infine sciacquiamole bene e asciughiamole perfettamente con carta assorbente da cucina tenendole da parte.

Prepariamo un trito con prezzemolo, salvia e rosmarino: usiamo un coltello ben affilato oppure una mezzaluna. Poi aggiungiamolo in una ciotola a 150 grammi di pangrattato, aggiungendo l’olio extravergine di oliva e un bicchierino di acqua.
Tagliamo il pecorino a striscioline e poi passiamo alla farcitura. Al centro di ogni alice mettete un po’ di ripieno e un pezzetto di pecorino. Poi chiudete con un’altra alice come se fosse un panino e andate avanti fino ad esaurire gli ingredienti.

 

Riscaldiamo il forno a 180°e poi imburriamo una pirofila cospargendola con il pangrattato. Appoggiamo sulla base le alici ripiene, spolverizziamole con un po’ di pangrattato e qualche fiocchetto di burro.
Inforniamo per 15 minuti sempre a 180°, azionando il grill negli ultimi 5 minuti. Sforniamo e serviamo subito.