“Il giorno in cui è scomparso mio padre”: struggente racconto a Verissimo

“Il giorno in cui è scomparso mio padre”: l’amatissima attrice si racconta a cuore aperto a Verissimo e rilascia parole struggenti.

Racconto struggente nel salotto di Verissimo nella puntata trasmessa sabato 19 febbraio. Nel salotto di Silvia Toffanin, ogni settimana, personaggi del mondo dello spettacolo aprono il loro cuore lasciandosi andare, spesso, a dichiarazioni toccanti. E’ quello che ha fatto l’attrice di cui vi parliamo oggi e che da anni è una beniamina del pubblico.

attrice famosa
Fonte Instagram

A raccontati nel salotto di Verissimo è stata l’attrice Irene Ferri che, a Silvia Toffanin, ha raccontato i dettagli di uno dei periodi più belli, ma anche più dolorosi della sua vita.

Il dolore di Irene Ferri a Verissimo

Irene Ferri, una delle attrici più amate dal pubblico italiano, attualmente protagonista della fiction Fosca Innocenti accanto a Vanessa Incontrada e Francesco Arca, ha aperto il suo cuore al pubblico di canale 5 raccontando i dettagli della sua vita, partendo dall’infanzia.

“Da piccola ho sempre intrattenuto ma non ho mai pensato che potesse diventare una cosa naturale in casa mia. Mia madre sognava Hollywood ma perché poi così ci sarebbe potuta andare lei, era veramente dura”, ha raccontato l’attrice.

irene ferri verissimo
Screenshot da video

LEGGI ANCHE —> GF Vip, la scelta degli autori non convince: il pubblico si ribella

L’attrice ha così parlato del momento più doloroso della sua vita. “Ho perso papà esattamente quindici anni fa. È stato difficilissimo perché mio figlio è nato il giorno prima. Contenere quel tipo di dolore è un’impresa complicata, perché non ha barriere. Avere dentro di me una vita che veniva alla luce è stato un momento particolare, ero divisa, ma spero di aver dato ad Adriano una nascita serena. Il dolore per la perdita dei genitori è un dolore che non cambia mai, ci si convive, a me manca tutti i giorni”.

LEGGI ANCHE —> Cristina Buccino rifatta? Le foto prima del successo svelano la verità

Al suo fianco, ad aiutarla a superare il momento, c’era Costanzo Gianni, il grande amore della sua vita: “Stiamo insieme da 25 anni, siamo un po’ diventati rivoluzionari perché al giorno d’oggi una durata del genere è quasi strana”.