Capelli con frangia a 50 sì o no? Dipende, scopri tutto!

Capelli con frangia a 50 anni: è una scelta vincente? Questa pettinatura è gettonatissima ma, dopo una certa età, non sta bene a tutte. Facciamo il punto insieme!

I capelli sono una parte importante di noi. Definiscono la nostra identità e sono quindi una sorta di biglietto da visita. Inutile negarlo: una chioma sana, fluente e corposa è simbolo per eccellenza di bellezza e sensualità.

frangia a 50 anni
(Adobe Stock)

Con il passare del tempo, però, il corpo cambia. Il processo di invecchiamento coinvolge anche i capelli. Già dopo i 40 anni tendono ad assottigliarsi e a cadere in quantità maggiore. Il modo migliore per preservarli è seguire una corretta hair beauty routine, che preveda l’utilizzo dei prodotti più adatti al tipo di capelli.

Ma c’è anche un falso mito da sfatare: tagliare i capelli non serve a limitarne la caduta o il diradamento, ma è comunque un rimedio utile in caso di doppie punte e/o alterazioni del fusto. Quindi, quando decidiamo di tagliare i capelli lo facciamo, più che altro, per cambiare look.

Superati gli “anta” con il taglio giusto si può ringiovanire! Per questo inverno torna protagonista la frangia in tutte le sue versioni, corta, media o lunga, dritta, laterale oppure scalata. Ma portarla a 50 anni è davvero una scelta vincente? Scopriamolo subito!

Capelli con frangia a 50 anni: a chi sta bene davvero?

Parlando di capelli quasi tutte sappiamo quanto sia difficile scegliere il taglio più adatto al viso. Seguire le mode del momento è una tentazione forte, ma bisogna frenare l’entusiasmo e fare una valutazione attenta, per evitare disastri.

frangia a 50 anni
(Adobe Stock)

A 50 anni, la scelta di un nuovo hair look deve essere studiata nei minimi particolari. Non sono ammesse cadute di stile! E’ il caso delle frangia che, in teoria, dovrebbe servire a nascondere le rughe della fronte. Ma sta bene a tutte? La risposta è no, nel senso che, in alcuni casi, è la scelta giusta e in altri, invece, andrebbe assolutamente evitata. Di seguito proponiamo uno schema che possa aiutarti a chiarire le idee.

Frangia sì a 50 anni:

  • se i tuoi occhi sono grandi, oppure troppo vicini o distanti;
  • se hai l’arcata sopraccigliare spiovente;
  • con un viso rotondo, scegliendo però una frangia corta, in modo tale che possa assottigliarlo leggermente;
  • in presenza di un naso importante;
  • con una fronte alta oppure bassa; in entrambi i casi la frangia è perfetta per riequilibrare i lineamenti.

Frangia no a 50 anni:

  • se hai gli occhi piccoli, perché la frangia finirebbe per nasconderli;
  • con dei lineamenti troppo marcati, perché li metterebbe in evidenza ancora di più;
  • con una corporatura robusta, perché rischierebbe di appesantire ulteriormente la figura.

Chiarito a chi dona di più la frangia a 50 anni, vediamo ora quali sono i modelli più richiesti per il 2022. Basta fare un giro sui social (soprattutto su Instagram) per vedere che tante vip hanno scelto proprio un nuovo hair look con frangia.

LEGGI ANCHE -> Capelli over 40: tutte le tinte più belle del 2022 per ringiovanire

  1. Wispy – è una delle tipologie più richieste. Letteralmente vuol dire “a ciuffetti”. Parliamo di una frangia di media lunghezza che sfiora appena le sopracciglia. Sta a pennello a chi ha un viso tondo e sceglie un taglio a caschetto;
  2. Frangia a tendina – è intramontabile e si sposa bene con un long bob. Questo tipo di frangia dona molto alle donne, anche over 50, che hanno un viso leggermente allungato;
  3. Frangia lunga – gettonatissima per questo inverno, è la scelta vincente per chi ama portare i capelli lunghi. Questa frangia viene lasciata solitamente aperta sui due lati del viso;
  4. Frangia laterale – consiste in un unico ciuffo, a volte leggermente scalato, che cade liscio o leggermente spettinato su uno dei due lati del viso. Questa frangia sta bene a tutte, è pratica e versatile e non richiede molta cura. La frangia laterale è perfetta per i tagli di capelli medio-lunghi, per creare un look sensuale e femminile. Ma, si adatta bene anche ad altri tipi di tagli. Insomma, scegliendola non si sbaglia mai!

LEGGI ANCHE -> Tagli capelli donne mature: i più belli del momento per ringiovanire!

Se hai 50 anni (o più) e desideri un nuovo hair look con frangia, ora sai quali sono i passi falsi da non commettere. Se hai ancora dei dubbi, chiedi un consiglio al tuo parrucchiere di fiducia.