Occhi appiccicosi al risveglio? Gli errori da evitare quando li pulisci

Occhi appiccicosi al mattino: ecco tutti gli errori più comuni da evitare per una pulizia impeccabile. Prima regola: non strofinare forte gli occhi con le mani!

Quasi tutte noi al mattino appena sveglie abbiamo gli occhi appiccicosi e con piccole secrezioni. Ci danno fastidio e, a volte, fanno persino male. Avere questi residui è del tutto normale, perché sono frutto di un processo di condensazione tra lacrime, secrezioni ghiandolari delle palpebrale e desquamazione della pelle.

occhi appiccicosi errori
(Adobe Stock)

Questi residui (detti cispe) si depositano durante il sonno, soprattutto nell’angolo interno dell’occhio. Ma perché si formano? La risposta è semplicissima! Durante la notte gli occhi sono a riposo, le ciglia smettono quasi del tutto di battere e si formano delle secrezioni composte da polvere, lipidi e muco.

Al mattino, abbiamo la sensazione è di avere gli occhi incollati! Le cispe oculari possono essere di due tipi, secche oppure umide. Le prime, si formano per il contatto prolungato delle secrezioni con l’aria. Le seconde, invece, sono quelle depositatesi da poco tempo. In entrambi i casi, si prova un certo fastidio.

La prima reazione è quella di strofinare forte gli occhi ma è un errore! Vediamo insieme come procedere per una corretta pulizia.

Occhi appiccicosi: errori da non fare per una buona igiene

Abbiamo detto che avere gli occhi appiccicosi appena sveglie, è un fastidio molto comune. Tuttavia, se si presenta con una certa regolarità, bisogna approfondire meglio le cause.

occhi appiccicosi errori
(Adobe Stock)

La formazione delle cispe oculari, infatti, potrebbe essere dovuta ad una cattiva alimentazione, alla presenza di batteri per un uso prolungato delle lenti a contatto o, ancora, ad allergie.

In ogni caso, al di là della cause, gli occhi appiccicosi vanno puliti con cura, evitando di commettere alcuni errori grossolani. Il primo, è quello di portare le mani agli occhi strofinandoli ripetutamente. Se anche tu fai così, correggi subito questa cattiva abitudine, perché potresti causare un’infezione agli occhi.

Intingi un batuffolo di cotone in acqua tiepida e passalo sugli occhi per rimuovere delicatamente le secrezioni. In alternativa, puoi utilizzare una garza sterile imbevuta in una soluzione fisiologica.

Un altro errore molto comune, è quello di utilizzare dei colliri per ridurre le secrezioni, senza aver consultato prima uno specialista. Se lo fai senza un valido motivo, rischi soltanto di peggiorare la situazione.

Tra le buone abitudini da seguire, c’è anche quella di struccare bene gli occhi. I residui di trucco, soprattutto quelli di matita e mascara, contribuiscono alla formazione di queste fastidiose secrezioni.

Utilizza un latte detergente delicato, rispettoso del pH naturale della pelle, mettine un po’ su un dischetto di cotone e passalo delicatamente sugli occhi, insistendo soprattutto sugli angoli interni. Vedrai che ogni residuo di trucco verrà via. Ripeti questa operazione anche la mattina, per rimuovere secrezioni e impurità notturne.

Se gli occhi sono infiammati a causa delle secrezioni, il rimedio naturale che funziona di più è la camomilla. Serve a calmare il bruciore e a lenire gli arrossamenti. Si possono fare degli impacchi, mattina e sera. Di solito si hanno dei miglioramenti già dopo le prime applicazioni.

In alternativa, se bevi abitualmente la camomilla, puoi applicare sugli occhi direttamente le bustine dopo aver preparato la tisana. Ovviamente, non commettere l’errore di utilizzarle quando sono ancora calde. Devono essere completamente fredde!

Un altro metodo per rimuovere le cispe oculari è quello di preparare una soluzione a base di acqua tiepida e gel puto di aloe vera. Anche in questo caso aiutati con un batuffolo di cotone imbevuto, da passare delicatamente sugli angoli interni ed esterni degli occhi.

LEGGI ANCHE -> Occhi arrossati: come attenuarli con rimedi naturali

Se vedi che il problema delle cispe oculari persiste, prima di ricorrere al fai da te commettendo magari errori imperdonabili, prenota una visita specialistica, così da stare più tranquilla.

LEGGI ANCHE -> Ecco cosa può accadere se non togli il mascara prima di andare a letto

Infine, se usi le lenti a contatto, fai attenzione alla loro igiene quotidiana. Devi lavarle accuratamente con la soluzione fisiologica specifica e non utilizzarle oltre la data di scadenza. Evitando tutti questi errori, non dovresti avere più grossi problemi con le cispe oculari. Tutto ciò che devi fare è correggere qualche cattiva abitudine.

I consigli di Chedonna.it: JOWAÉ Gel in Olio Struccante Viso e Occhi

Caratteristiche:

  • Gel in olio struccante viso e occhi dalla texture fine e leggera; a risciacquo
  • Contiene il 99% di ingredienti di origine naturale, formula vegana
  • Per tutti i tipi di pelle, anche la più sensibile
  • Deterge delicatamente la pelle e rimuove tutti i tipi di trucco, anche quello waterproof
  • Elimina i residui di inquinamento e le impurità; la pelle, morbida, ritrova comfort

Prezzo Di Listino:
12,90 €

Nuova Da:
12,90 € In Stock
acquista ora