Un trucco occhi ideale per il rossetto rosso? Ecco il make up del 2022

Qual è il trucco occhi ideale per il rossetto rosso, che è diventato il must have del make up 2022? Ti sveliamo il più adatto per esaltare gli occhi marroni!

Il rossetto rosso sta conoscendo un nuovo momento di gloria nell’ultimo periodo. Grandi marchi e maison di moda come Gucci e Valentino stanno puntando tutto su un colore ricco, iconico e sensuale.

trucco occhi rossetto rosso
(Chedonna)

Naturalmente però un look non può contare soltanto su un paio di labbra rosse. A questo vistoso colore di rossetto occorre infatti abbinare un trucco occhi che sia in grado di completarlo in maniera equilibrata.

Quando si progetta un make up occhi da abbinare a un rossetto rosso si possono commettere due errori. Il primo è di caricare troppo gli occhi truccandoli con colori molto scuri e una gran quantità di cosmetici.

In questo modo il look totale risulta molto pesante, poiché sia le labbra sia gli occhi risultano molto forti. Per quanto possa sembrare un make up perfetto per una femme fatale, la verità è che un make up di questo tipo tende a invecchiare il viso e ad attribuirci più anni di quelli che abbiamo in realtà.

Di natura totalmente diversa è il secondo errore, cioè quello di truccare gli occhi troppo poco, così da creare un look totale piuttosto squilibrato. Il rossetto rosso infatti attirerà tutta l’attenzione sulla parte bassa del volto e gli occhi perderanno di magnetismo, apparendo spenti e poco interessanti.

Qual è la soluzione perfetta? Un make up versatile, che si può realizzare su qualsiasi tipo di occhi e che sta bene soprattutto con gli occhi marroni, i più comuni in Italia.

Il trucco occhi per il rossetto rosso? Quello marrone! Ecco tutte le varianti possibili

Il trucco occhi marrone possiede l’innegabile vantaggio di essere molto più leggero e meno “drammatico” del trucco nero o grigio. Gli occhi vengono messi in risalto senza che risultino oscurati e “inglobati” dal make up.

trucco occhi rossetto rosso
(Chedonna)

La regola di fondo è scegliere sempre un marrone caldo (cioè che contiene piccole quantità di arancio o di giallo) da abbinare a un rosso scarlatto, e un marrone freddo da abbinare a un rossetto rosso tendente al violaceo.

Nella scelta dell’ombretto gioca una parte importantissima ance il colore del sottotono della pelle. 

Leggi Anche => Qual è il sottotono della tua pelle? La nostra guida per individuarlo in pochi secondi

Per un sottotono freddo l’ideale è creare un cut crease o un half cut crease make up che utilizzi come base per la parte centrale della palpebra un rosa pallido o un rosa cipria.

Per un sottotono caldo invece si potrà puntare decisamente su un color rame o oro sfumato nell’angolo esterno dell’occhio con un marrone più scuro ma molto caldo.

trucco occhi rossetto rosso
(Pinterest)

A prescindere dal colore che si sceglie di utilizzare per la parte centrale della palpebra, il consiglio è di utilizzare un ombretto molto luminoso, soprattutto se l’ombretto utilizzato per le ombre sarà matte. In questo modo si darà l’impressione che l’occhio sia più grande e luminoso.

Per rendere lo sguardo ancora più magnetico potrebbe essere davvero un’ottima idea utilizzare le ciglia finte per aprire lo sguardo rendendolo ancora più affascinante.

Si tratta di un escamotage perfetto per chi ha gli occhi piuttosto piccoli. In questo caso il consiglio è ti tenere la palpebra il più chiara possibile in maniera che le ciglia nere creino un bellissimo ed evidente contrasto di colore.

Per quanto riguarda invece l’eyeliner, rientrato a sua volta tra i cosmetici di tendenza di questo periodo, è fondamentale utilizzarlo in maniera intelligente.

Leggi Anche => Eyeliner Perfetto: i 10 errori da evitare durante l’applicazione

La linea di eyeliner dovrà essere sempre proporzionata alla grandezza degli occhi: una linea troppo spessa e ingombrante toglierebbe luce allo sguardo, soprattutto nel caso di occhi di piccole dimensioni.