Maionese perfetta al primo colpo? I trucchi che devi conoscere

Sogni da sempre di realizzare la maionese perfetta al primo colpo? Scopri come fare grazie a dei trucchi davvero semplici da mettere in pratica.

Quando si parla di preparazioni base della cucina non si può non menzionare la maionese. Condimento amato da grandi e piccini, è in grado di fornire un gusto particolare ad ogni pietanza, rendendo tutto più buono e allegro. Un mix di ingredienti semplici e naturali che ne fanno da sempre uno dei condimenti più amati al mondo.

maionese perfetta trucchi
(Adobe stock photo)

Condimento che ovviamente è preferibile preparare a casa e tutto perché in questo modo si può essere certi della provenienza di ogni ingrediente e della sua salubrità.

Peccato che in tante, pur provandoci di continuo, si trovino troppo spesso a dover fare i conti con una maionese che impazzisce o che non viene buona come si vorrebbe. Problemi che spingono troppo facilmente a scegliere quella del supermercato e tutto quando, invece, basterebbe un pizzico di pazienza per ottenere la maionese perfetta e persino al primo colpo. Come? Basta mettere a punto alcuni semplicissimi trucchi per ottenere il proprio condimento del cuore in pochi minuti. E tutto senza dove penare nell’impresa.

Come realizzare la maionese al primo colpo: i trucchi indispensabili

Dar vita ad una maionese che sia buona e al contempo semplice da preparare non è sempre facile. A volte, però, il vero ostacolo è dato dalla paura che si ha verso questo condimento.

maionese perfetta trucchi
(Adobe stock photo)

Paura data dalla consapevolezza che basta la più piccola distrazione per farla impazzire e per dover buttare via ingredienti preziosi come l’olio o le uova.

LEGGI ANCHE -> Marmellata perfetta? Ecco i trucchi per farla più buona che mai

Posto che anche per una maionese impazzita c’è sempre una soluzione, oggi cercheremo proprio di ovviare a questo ostacolo, scoprendo alcuni trucchi che se seguiti alla lettera renderanno molto più semplice la sua realizzazione, portandola a riuscire fin dal primo tentativo.

Usare tutti gli ingredienti alla stessa temperatura. La prima regola d’oro per la buona riuscita della maionese è quella di usare gli ingredienti sempre e solo a temperatura ambiente. Se per l’olio ciò è abbastanza semplice, le cose cambiano quando si tratta delle uova. Queste dovranno quindi essere tirate fuori dal frigo a tempo debito. E lo stesso vale se al posto dell’aceto si decide di usare il limone.

Scegliere uova di qualità. Le uova sono un ingrediente fondamentale per la buona riuscita della maionese. E ciò significa che per realizzarne una che sia buona e che riesca al primo tentativo, è importante scegliere uova di qualità. Meglio quindi preferire quelle biologiche e possibilmente allevate all’aperto. Se non in scadenza è ancora meglio. Il resto è già stato espresso con il primo consiglio.

Versare l’olio al filo. Molti ritengono poco veritiera l’usanza di inserire l’olio come ultimo ingrediente e sempre a filo. Invece, questo è uno dei trucchi fondamentali per far si che la maionese riesca subito e che risulti cremosa al punto giusto e con il suo classico e amatissimo sapore. È quindi preferibile preparare la maionese quando si ha qualche minuto di tempo e nel quale si è certi di non essere disturbati. Fermarsi o affrettarsi in questa fase potrebbe infatti compromettere tutto.

LEGGI ANCHE -> Cioccolata calda light buona come l’originale: ti sveliamo un segreto top!

Grazie a questi tre semplicissimi trucchi, realizzare una maionese che sia perfetta al primo colpo con pochi trucchi, sarà un vero e proprio gioco da ragazzi e renderà la sua preparazione così semplice e divertente da non poter più fare ameno di avere sempre in casa della maionese realizzata con le proprie mani e pertanto ancor più buona da gustare.