Labbra secche in inverno? Cause comuni (e rimedi miracolosi!)

Le labbra secche, specie durante l’inverno, sono un problema piuttosto comune. Scopri quali sono le cause principali e i rimedi da mettere in atto.

Soffrire di labbra screpolate in inverno è piuttosto comune e altrettanto fastidioso. In alcuni casi, infatti, il livello di secchezza è talmente elevato da portare le labbra a spaccarsi e a sanguinare. Al problema estetico si aggiunge quindi anche quello del dolore. Il tutto per un risultato poco piacevole da vivere.

labbra secche rimedi
(Adobe Stock)

Per fortuna, non si tratta di nulla di grave e con le giuste accortezze è possibile ovviare al problema. Il tutto grazie a dei rimedi semplici da attuare e al contempo in grado di cambiare le cose. Scopriamo quindi quali sono le cause principali delle labbra che si seccano durante l’inverno e come intervenire per risolvere prontamente il problema.

Labbra secche in inverno: cause e rimedi che dovresti conoscere

La prima cosa da comprendere quando ci si trova davanti al problema delle labbra screpolate sono le cause che generano questa situazione.

labbra secche rimedi
(Adobe Stock photo)

Oltre al freddo, infatti, a volte ci sono anche delle norme comportamentali che possono contribuire a peggiorare la situazione. Alcuni tra questi sono l’abitudine di leccarsi le labbra, l’uso di cosmetici spesso aggressivi o ricchi di siliconi e, in alcuni casi, persino il tipo di dentifricio che si usa.

LEGGI ANCHE -> Capelli fragili: da cosa dipendono e quali sono i rimedi

La prima cosa da fare, quindi, è quella di cambiare modo di agire nel tentativo di comprendere quali sono quelle modifiche che si rivelano in grado di apportare dei miglioramenti.

Detto ciò, a volte, le labbra secche possono essere causate da infiammazioni, problemi dermatologici e infezioni. Per questo motivo, davanti a delle labbra secche in inverno che si spaccano e fanno male è sempre bene rivolgersi al proprio medico curante in modo da escludere alcune problematiche che potrebbero necessitare di un intervento di altro tipo.

Qualora non dovesse emergere nulla di rilevante, si possono mettere in pratica alcuni rimedi naturali. Il primo è quello di far uso di stick per le labbra in grado di ammorbidirle e mantenerle idratate.

Anche l’applicazione di una crema (sempre idratante) quando si va a dormire può essere molto utile. E se si preferisce, si può far uso di rimedi naturali come dello yogurt magro e senza zucchero mescolato a del miele. Applicato sulle labbra, tende infatti a proteggerle, cicatrizzare eventuali ferite ed idratare le mucose.

Al mattino, invece, si può stendere dell’olio d’oliva o del ghee in modo da proteggerle dal freddo una volta fuori.
In caso di labbra estremamente secche e rovinate, anche il gel di aloe vera può rivelarsi utile, andando a curare le ferite e ripristinando almeno in parte il film lipidico che le avvolge normalmente.

Infine, ci sono alcuni accorgimenti che, idratando l’intero organismo, possono rivelarsi utili. Tra questi ci sono il bere molto ed il mangiare frutta e verdura. Sarebbero invece da evitare caffè e alcolici spesso responsabili di un certo livello di disidratazione.

LEGGI ANCHE -> La tua candida è peggiorata? Da cosa dipende e come rimediare

Agendo in questo modo, il problema delle labbra secche in inverno si risolverà più facilmente donando alle labbra un certo sollievo e garantendo così un inverno più semplice da vivere.