La nuova casa di Harry e Meghan? Ancora più ricca e più Royal!

Come sarà la nuova casa di Harry e Meghan? I Sussex stanno per tornare in Inghilterra? Perché stanno traslocando?

La risposta a queste e a molte altre domande arriverà nel corso dei prossimi mesi, quando si farà finalmente luce su quella che, almeno finora, è una questione molto riservata. Ecco però che cosa sappiamo sulla nuova casa di Harry e Meghan dopo la Megxit.

nuova casa harry e meghan
(Chedonna)

Quando Harry e Meghan vivevano nel Regno Unito avevano ricevuto “in assegnazione” dalla Famiglia Reale Frogmore Cottage. Si tratta di una delle molte residenze della Famiglia Reale Britannica all’interno della tenuta di Windsor, quindi a due passi da quella che quest’anno è diventata la residenza ufficiale di Sua Maestà.

Dopo aver speso quasi 3 milioni di Sterline per ristrutturarlo, Harry e Meghan hanno abbandonato Frogmore Cottage in seguito alla Megxit. A quel punto i Sussex si sono trasferiti oltreoceano, prima in Canada e poi negli States (quando il Canada non è più stato costretto a farsi carico delle spese per la loro sicurezza).

A Los Angeles è cominciata a quel punto una lunga trafila di traslochi uno dietro l’altro. I Sussex hanno cambiato sistemazione più e più volte causando non pochi problemi ai propri amici e conoscenti.

Leggi Anche => I tanti traslochi di Harry e Meghan? Le vere cause sono queste

Alla fine avevano trovato una sistemazione apparentemente perfetta in una casa di Montecito, vicina all’abitazione della cantante Adele ma anche della famosa Oprah Winfrey. A quanto pare però l’idillio si è già interrotto ed è il momento di un ennesimo trasloco.

Perché c’è bisogno di una nuova casa per Harry e Meghan?

Nel giugno 2020 Harry e Meghan hanno speso circa 14 milioni di Dollari per acquistare la lussuosa villa con piscina in cui hanno abitato finora.

harry e meghan
(Pinterest)

La villa comprende la bellezza di nove camere da letto e sedici bagni, due saune, un’enorme biblioteca e un’ascensore interno per muoversi tra i vari piani.

Per quanto riguarda le attività sportive, all’interno della villa è possibile praticare tennis e nuoto (la struttura dispone di un campo e di una piscina privati) ma anche allenarsi in palestra. Una delle molte sale è attrezzata con una lunga serie di macchinari da palestra di ultima generazione, nonché con un palo dal pole dance.

Per quanto riguarda gli intrattenimenti, invece, Harry ha aggiunto un angolo bar alla sala cinema, cioè a una sala con maxischermo che dispone di una serie di comodi divani e coperte per consentire agli ospiti di assistere alle proiezioni come trovandosi nel salotto di casa propria.

Come se non bastasse, la tenuta che circonda la villa comprende moltissimi acri di giardino con roseti e uliveti, nonché una villetta per gli ospiti che intendono trattenersi per qualche giorno e un parco giochi per bambini.

Si tratta in pratica di un vero e proprio paradiso in terra, apparentemente perfetto per tutte le esigenze di una giovane coppia piena di soldi che voglia godere di pace, serenità e privacy per crescere i propri bambini.

A quanto pare però la casa è già diventata stretta per i Sussex, che sarebbero già alla ricerca di una nuova sistemazione dopo appena un anno e mezzo di permanenza stabile a Montecito.

La casa dei Sussex è già in vendita, ma la trattativa è riservata. A essere informati del prezzo dell’immobile saranno soltanto coloro in grado di dimostrare di potersi permettere un enorme esborso di denaro. È chiaro quindi che Harry e Meghan vogliano vendere la villa facendola pagare più di quanto abbiano speso per acquistarla e ristrutturare piccole porzioni di essa.

A far riflettere sui costi di mantenimento di una proprietà così enorme è certamente una scelta discutibile di Harry e Meghan. I Sussex hanno infatti messo in affitto la propria casa per 700 Euro all’ora. 

La dimora e i suoi giardini sono quindi a disposizione per ospitare eventi o riprese cinematografiche di varia natura. Un’ottima fonte di reddito per i Sussex, almeno in teoria. Chissà questa iniziativa imprenditoriale quanto ha fruttato nel corso dell’ultimo anno.

A quanto pare però alla coppia i soldi non mancano affatto, infatti sono già pronti a investire in un altro acquisto immobiliare. I due hanno deciso di cogliere al volo l’occasione quando hanno saputo che, nei pressi della loro casa attuale, è stata messa in vendita un lussuoso palazzo.

Perché “palazzo” e non “villa”? Semplice, perché la dimora su cui Harry e Meghan hanno messo gli occhi assomiglia da vicino alla reggia francese di Versailles, quella per intenderci che ha ospitato anche Maria Antonietta di Francia.

La nuova casa disporrebbe di 10 camere da letto e 10 bagni, decorati con sanitari in oro, lampadari antichi e marmi preziosi in ogni angolo. Se per gli interni sono stati scelti marmi francesi, per la fontana che campeggia nel mezzo del giardino sono stati scelti marmi di Carrara.

Pare anche che nel livello inferiore delle “piccola Versailles” vengano ospitati copie degli armadi del Titanic: meravigliosa mobilia in legno massello intagliata a mano. In questa zona dovrebbe essere ospitata la biblioteca.

Si tratta di un trasloco davvero necessario? Ovviamente no: Archie e Lilibet avrebbero potuto crescere felici anche nella loro sistemazione attuale. Quello che viene da pensare, però, è che Meghan morisse dalla voglia di vivere in una vera e propria “reggia”. Del resto, i Sussex si stanno comportando in tutto e per tutto come reali, anche se hanno affermato in ogni modo di non voler più ricoprire quel ruolo!

Ti sei persa le ultime notizie sulla Famiglia Reale? Qui trovi tutti gli articoli sui Royals di Chedonna.it!