Chips di zucca in friggitrice ad aria: i trucchi per farle croccanti

Le chips di zucca sono uno snack sempre più ricercato e che è possibile preparare anche in friggitrice ad aria. Scopriamo quali sono i trucchi per ottenerle croccanti e più buone che mai.

Negli ultimi anni le chips di zucca sono entrate a far parte delle scelte alimentari di molti. Si tratta infatti di uno snack sfizioso e buono da gustare sia ai pasti che come intermezzo.

chips di zucca trucchi
(Adobe Stock photo)

Croccanti al punto giusto (se cotte bene) ricordano molto le classiche patatine in busta essendo però persino più golose e sopratutto più sane. Con poche calorie sono molto amate anche da chi è a dieta e grazie a loro può tornare a concedersi uno snack da sgranocchiare a merenda o mentre guarda la tv.

Ottime da realizzare in forno, le chips di zucca sono perfette da preparare anche in friggitrice ad aria dove, con i giusti trucchi, possono risultare addirittura più croccanti e ancor più saporite. Scopriamo quindi quali sono i segreti per prepararle nel modo giusto e poter così contare su uno snack tutto da gustare.

Chips di zucca: i trucchi per renderle croccanti in friggitrice ad aria

Poter godere in ogni momento di uno snack che sia al contempo buono e salutare è il sogno di tutti. E la cosa più bella è che si tratta di un sogno realizzabile. Grazie alle chips di zucca si può infatti contare su uno spuntino sano e con un basso indice glicemico. Perfetto da sgranocchiare in ogni momento e per questo prezioso.

chips di zucca trucchi
(Adobe Stock photo)

Come fare, però, se dopo svariati tentativi il risultato è sempre quello di chips mollicce e bruciacchiate? Niente paura. Con pochi e semplici accorgimenti si può rimediare a questo pasticcio ed ottenere le chips tanto desiderate. Ecco quindi le dritte da tenere a mente ogni volta che ci accingiamo a prepararle.

LEGGI ANCHE -> Non riesci a cucinare i ceci? Questi trucchi li renderanno perfetti

Tagliare le fette dello stesso spessore. Per far si che le chips di zucca non appaiano bruciacchiate è importante tagliale tutte nello stesso modo e con la medesima altezza che dovrebbe essere di circa 5 mm. In questo modo la cottura risulterà omogenea e si potrà godere delle chips tanto desiderate.

Usare l’olio spray. Spesso chi è a dieta omette questo passaggio. La verità è che l’olio serve per migliorare la cottura e in spray ne viene usato così poco da non correre rischi. Senza contare che la sua presenza rende le chips più bilanciate e quindi ancora più adatte a chi sta cercando di perdere peso o a chi, più semplicemente, desidera restare in forma.

Asciugare per bene le fette. Se il problema di fondo sono chips mollicce, il trucco sta nell’asciugarle prima. Per iniziare si può quindi tamponarle dando poi una cottura leggera nella friggitrice prima di condirle. In questo modo riceveranno l’olio e il sale quando sono più secche e tenderanno a reagire diversamente in cottura. Il risultato? Delle chips croccanti e più buone che mai.

LEGGI ANCHE -> La cottura delle caldarroste non ti soddisfa? I trucchi che devi conoscere

Mettendo a punto questi semplici trucchi, cuocere le chips in friggitrice ad aria sarà più semplice e divertente che mai e consentirà di poter godere del proprio snack in ogni momento della giornata senza sensi di colpa e senza rinunciare al piacere di gustare qualcosa che sia croccante al punto giusto.