Correttore occhi: gli errori più frequenti da evitare per un risultato top

Correttore occhi: ecco quali sono gli errori da non commettere per fare una buona base viso e, di conseguenza, un makeup impeccabile. Correggi subito le tue cattive abitudini (se ne hai).

Makeup che passione! Con il trucco giusto ci sentiamo più belle, seducenti e sicure. Ce n’è uno per ogni occasione: da quelli nude, perfetti anche per l’ufficio, a quelli più ricercati, di grande effetto, adatti per serate di gala e grandi eventi.

Il segreto per un makeup formidabile è una buona base viso. E’ da qui che si misura, per certi versi, la bravura del makeup artist. Tra i prodotti must have per la base viso c’è anche il correttore occhi. Gli altri sono: fondotinta, ciprie, terre e blush.

Il blush (detto anche fard) si applica principalmente su gote e guance. Serve ad esaltare il colorito, facendolo apparire più sano. La terra, invece, non si usa solo sulle guance; viene applicata anche su altre zone del viso, per ottenere un effetto abbronzatura.

Ma il nostro alleato più prezioso è, senza dubbio, il correttore occhi. Può fare miracoli se applicato bene. Attenua borse, occhiaie e rughe d’espressione, copre i lividi, neutralizza le discromie del viso, nasconde brufoli e punti neri.

Insomma non si può fare a meno del correttore! Quasi tutte ne abbiamo almeno uno nella pochette dei trucchi. Ma siamo proprio sicure di saperlo usare bene?

Vediamo insieme quali sono gli errori più comuni nell’applicazione del correttore occhi. Alcuni si eviterebbero facilmente, con un po’ più di attenzione. Ti diciamo quali sono e, dopo la lettura di questo articolo, cerca di non commetterli più!

Correttore occhi: i errori 5 più frequenti da evitare

Continua il nostro viaggio nel fantastico mondo del makeup. Questa volta vogliamo concentrarci sul correttore occhi, il cui facile utilizzo non è poi così scontato. Si commettono infatti tanti errori con questo prodotto!

correttore occhi errori
(Adobe Stock)

Quelli più comuni sono cinque e devi evitarli ad ogni costo se desideri una base viso perfetta per il tuo makeup. Li elenchiamo di seguito. Prendi subito nota!

LEGGI ANCHE –> Segni d’espressione, le rughe sotto gli occhi spariscono se usi il correttore così

  1. Colore sbagliato – Affinché il correttore occhi possa davvero servirti per camuffare tutte le imperfezioni sopraindicate, devi sceglierlo di un colore adatto al tuo incarnato. Per esempio, usa un correttore aranciato per neutralizzare le occhiaie quando tendono al blu. Per le discromie tendenti al viola (occhiaie, borse, capillari e lividi) punta su un correttore giallo. Utilizza invece un correttore verde se devi nascondere brufoli e macchie rosse da acne.
  2. Texture non adatta – E’ un altro errore molto comune. In commercio si trovano vari tipi di correttori, da quelli più morbidi e idratanti a quelli più duri. Se parti già con una pelle tendenzialmente secca, allora opta per un correttore liquido, più facile da stendere. Per la zona del contorno occhi, è meglio usare un prodotto con texture ultra delicata, da sfumare facilmente senza stressare la pelle.
  3. Quantità non sufficiente – Quando usi il correttore occhi, fai attenzione ad applicare la quantità giusta di prodotto. Se ne metti troppo poco, non correggerà bene le discromie. Se invece esageri, specialmente nella zona del contorno occhi, la pelle risulterà più appesantita e compariranno delle odiose pieghette.
  4. Ordine di applicazione sbagliato – E’ proprio il colore del correttore occhi a suggerirti se devi applicarlo prima o dopo il fondotinta. Un correttore colorato (giallo, verde o arancio) va applicato sempre prima del fondotinta. Se invece hai scelto un concealer beige, allora puoi usarlo dopo il fondotinta.
  5. Fissaggio non adatto – E’ l’ultimo errore molto comune, causato quasi sempre dalla fretta. Capita spesso che, per fare prima il trucco, si saltino alcuni passaggi. Nulla di più sbagliato! Il correttore occhi, così come altri prodotti in crema quali matite, fondotinta e ombretti, va sempre fissato con la cipria. E’ la regola d’oro da seguire. Ma fai attenzione alle quantità; con troppa cipria la pelle si seccherà. Se invece è troppo poca, il correttore non durerà a lungo e si scioglierà nelle pieghette dell’occhio.

Se eviti questi errori, applicherai il correttore occhi in modo impeccabile. Avrai un makeup da urlo e ti sentirai più bella e sexy. Fidati di noi!

I consigli di Chedonna.it: Maybelline New York Fit Me Correttore Liquido

Caratteristiche:

  • Correttore liquido
  • Formula leggera dalla coprenza impeccabile
  • Copre le imperfezioni e attenua i segni della fatica

Prezzo Di Listino:
8,99 €

Nuova Da:
6,49 € In Stock
acquista ora