Labbra a Cuore | Come si truccano e a chi stanno bene le labbra da selfie

Le labbra a cuore non sono una particolare forma delle labbra, quanto piuttosto un trucco che riesce a mettere in risalto alcune particolari caratteristiche che le fanno assomigliare, appunto, a un cuore.

Si tratta di un trucco labbra perfetto per i selfie, dal momento che è in grado di mettere le labbra in risalto senza farle apparire volgari. Al contrario, questo trucco dona al viso un’aria particolarmente innocente.

Le labbra a cuore sono infatti le tipiche labbra che vengono disegnate alle bambole o alle ragazze dei fumetti giapponesi. Sono sinonimo di grazia, giovinezza e di quel fascino da lolita che difficilmente passerà di moda.

La base ideale per il trucco labbra a cuore sono le labbra rotonde, tipiche delle ragazze orientali ma anche di alcune (fortunate) ragazze europee, ma si tratta di un trucco che si può realizzare su labbra molto diverse sfruttando diverse tecniche e vari colori.

Labbra a cuore: come si fa il trucco labbra da selfie

trucco labbra selfie
(Pinterest)

Le labbra rotonde, dalle quali si parte di solito per realizzare il trucco a cuore, sono caratterizzate da un’altezza quasi pari alla larghezza. Si tratta quindi di labbra molto corte e dalle labbra molto spesse, alte, che si spingono verso il mento e verso il naso.

Queste labbra sono molto graziose su visi rotondi o triangolari, mentre purtroppo “si perdono” un po’ nei visi di forma quadrata, dalla mandibola molto ampia e forte quindi sproporzionata rispetto alla larghezza della bocca, che sembrerà troppo piccola.

Un’alta delle caratteristiche fondamentali delle labbra rotonde consiste nell’arco di cupido molto accentuato: queste labbra hanno un triangolo rovesciato al centro del labbro superiore molto pronunciato, cioè con il vertice inferiore molto in basso rispetto ai due vertici inferiori.

Questa particolare caratteristica conferisce alle labbra rotonde quel particolare aspetto innocente che piace tanto e che si accentua particolarmente quando si stringe la bocca nella tipica “posa da selfie”.

Dopo aver analizzato la forma delle labbra rotonde, passiamo a esaminare la forma del cuore: le similitudini sono molte. Se l’arco superiore con il profondo triangolo al centro è facile da riconoscere, il cuore termina in una punta molto affilata che ovviamente le labbra non anno.

Le labbra a cuore però “riprendono” la forma del cuore anche nella parte inferiore. Nello specifico vengono truccate in maniera che il labbro inferiore sembri più piccolo di quanto non sia. Ecco come si fa.

Base trucco

Come si fa per ogni tipo di trucco particolarmente curato sulle labbra, è essenziale eseguire uno scrub leggero idratare accuratamente le labbra e la pelle che le circonda, in maniera da preparare una base il più possibile uniforme per l’applicazione del trucco.

Se la pelle è segnata da molte pieghette e segni verticali sarà bene utilizzare un prodotto filler per “colmare” i solchi verticali, quindi procedere ad applicare lo stesso correttore che si usa per il viso. In questo modo la differenza di colore tra il viso e le labbra sarà appena percettibile.

Delineare l’arco di Cupido

La simmetria è il segreto per realizzare delle labbra a cuore assolutamente perfette. Il consiglio è di partire dal centro delineando l’arco di Cupido con l’infallibile regola della X.

A questo punto si dovrà scendere verso gli angoli della bocca disegnando delle linee più diagonali possibili, come il tetto spiovente di una casa.

Per far apparire il labbro superiore più grande si potrà utilizzare la tecnica dell’overline, molto in voga di recente, che consiste nel tracciare una linea di contorno all’esterno del contorno naturale delle labbra, in maniera da guadagnare alcuni millimetri lungo tutta la linea facendole apparire più voluminose.

Il contorno del labbro inferiore

Per quanto riguarda il labbro inferiore, l’obiettivo di questo make up è farlo apparire di dimensioni più ridotte di quanto non sia. In questo modo il labbro superiore sembrerà ancora più grande e più sporgente.

Per tracciare correttamente la linea di contorno del labbro inferiore il trucco consiste nel tenersi leggermente all’interno del contorno naturale delle labbra, “tagliando” alcuni millimetri in corrispondenza dei due lati.

Per quanto riguarda invece il tratto inferiore, quello orizzontale, si dovrà ricorrere di nuovo all’overline, tracciando una seconda linea esterna per accentuare la “verticalità” di questo trucco labbra.

Il risultato a cui mirare? Questo, perfetto, sfoggiato da Taylor Swift (le cui labbra si prestano perfettamente a questo trucco.

Per quanto riguarda invece i colori e le finiture più adatti alle labbra a cuore, il nostro consiglio è di puntare assolutamente sui rossetti rossi, per rimandare ulteriormente alla classica forma di un cuore che tutti abbiamo in mente.

Leggi Anche => Rossetto rosso, come sceglierlo in base a capelli e carnagione

Un rossetto davvero perfetto per questo tipo di trucco ma che, diciamolo, non può essere indossato per ogni occasione, è il rossetto vinilico, che crea sulle labbra un fantastico effetto specchio che fa apparire le labbra tanto lucide da sembrare di plastica. Adorabili per una serata speciale.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Colore pieno, come un classico rossetto
  • Finish glossato, effetto specchio, texture leggera sulle labbra
  • Applicatore in feltro per una stesura ottima
  • Il prodotto arriva senza sigillo di sicurezza

Prezzo Di Listino:
4,31 €

Nuova Da:
4,31 € In Stock
acquista ora