Frittata vegana di pasta senza uova: l’antipasto che vi lascerà di stucco

Una frittata senza uova, senza latte e senza burro? Tutto è possibile quando c’è di mezzo la fantasia e nasce così la frittata vegana di pasta senza uova

Senza le uova, senza il latte ma non senza gusto. La frittata vegana di pasta senza uova è un’idea ottima sia come primo o secondo piatto che come riciclo. Perché i casi sono due: o cucinate direttamente la pasta per questa ricetta anche solo mezz’ora prima lasciandola raffreddare, oppure usate quella avanzata dal pasto precedente.

->>LEGGI ANCHE ANCHE: Tramezzini frittata, la ricetta di Benedetta Rossi: vi lasceranno di stucco

Il segreto è la farina di ceci che mescolata all’acqua e ad un po’ di curcuma per dare il colore giallo tipico delle uova diventa la base per questa deliziosa frittata. Se potete, lasciate riposare l’impasto a base di farina di ceci almeno un’ora prima di friggere. Altrimenti va bene anche così.

Ingredienti:
130 g di farina di ceci
250 ml di acqua
160 g di pasta condita
1 pizzico di curcuma
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale fino q.b.
pepe nero q.b.

Frittata vegana di pasta senza uova

farina ceci
Foto Canva

La frittata vegana di pasta senza uova è una ricetta ideale anche perché può essere conservata in frigorifero per un massimo di 3 giorni chiusa in un contenitore per alimenti con coperchio. Quando la tirate fuori, scaldatela in padella con pochissima acqua acqua oppure direttamente nel microonde.

 

Preparazione:
La prima operazione da fare è quella di preparare l’impasto della nostra frittata vegana. In una ciotola versate tutta la farina di ceci setacciata, mezzo cucchiaino di sale fino, un pizzico di curcuma e una macinata di pepe. Intanto tirate fuori la pasta dal frigorifero (se è del giorno prima) e tenetela a portata di mano.
Cominciate ad incorporare tutto con una frusta e poco alla volta iniziate a versare l’acqua, mescolando subito in modo energico per evitare i possibili grumi. Quando avete ottenuto una pastella omogenea, incorporate la pasta e amalgamate.

->>LEGGI ANCHE ANCHE: La frittata non viene mai come vorresti? Ecco dove sbagli

Scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella e quando diventa calda versate il composto a base di ceci e pasta. Livellate la superficie con una spatola da cucina e lasciate cuocere a fuoco medi per circa 5 minuti, fino a quando la frittata si consolida e la superficie diventa bella dorata.

pasta
foto Canva

A quel punto, come fate normalmente per la frittata, usando un coperchio oppure un piatto grande girate la frittata di pasta e cuocete ancora qualche altro minuto fino a quando è dorata su entrambi i lati. Poi fate scivolare la frittata vegana di pasta senza uova su un piatto da portata e servitela calda ma anche tiepida.