Patate saporite con scamorza e pomodorini: il contorno da applausi

Nella sua semplicità, questo contorno è geniale perché mescola sapori e profumi mediterranei, le patate saporite con scamorza e pomodorini sono imperdibili

Patate, pomodori e formaggio: potrebbe essere una bella insalata fredda estiva e invece è un contorno che possiamo mangiare tutto l’anno, per accompagnare piatti di carne oppure di pesce. Le  patate saporite con scamorza e pomodorini sono abbastanza veloci da preparare ma soprattutto molto gustose, con un mix di profumi e consistenze che vi conquisterà.

->> LEGGI ANCHE: Insalata di patate con salsa tonnata: semplice e veloce in poche mosse

Ingredienti (per 4 persone):
4 patate medie
16 pomodorini ciliegia
60 g di scamorza
2 scalogni
2 spicchi di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
40 g di pecorino
2 cucchiaini di mollica di pane
zucchero semolato
1 rametto di rosmarino
brodo vegetale
olio extravergine d’oliva
sale fino
pepe nero

Patate saporite con scamorza e pomodorini, due consigli sugli ingredienti

Per questo piatto vi consigliamo di usare delle patate novelle: quattro medie, come nella ricetta, oppure otto piccole tagliate in due o tre parti. E la scamorza non deve essere troppo stagionata. Ora passiamo alla ricetta.

patate
Foto da Canva

Preparazione:

Sbucciate le patate, lavatele e asciugatele. Poi tagliatele a pezzi più o meno regolari e lessatele in abbondante acqua bollente già salata. Devono cuocere, non stracuocere, quindi basteranno 20 minuti a fuoco medio per il risultato ideale. Quando sono pronte, scolatele e conditele con un filo di olio extravergine.
Spellate gli scalogni e tritateli finemente, poi fate lo stesso con i due spicchi di aglio. Poi rosolate metà dell’aglio in una padella con un filo di olio. Quando hanno preso colore, aggiungete i pomodorini già lavati e tagliati a spicchi. Cuocete tutto a fiamma alta per 5-6 minuti aggiungendo anche un cucchiaino di zucchero.

->> LEGGI ANCHE: Torta casereccia con pollo e patate: devi assolutamente provarla

Quando i pomodorini cominciano a caramellarsi, toglieteli dal fuoco, regolando di sale e pepe, poi versate sopra un filo di olio e tenete da parte. In un’altra padella antiaderente rosolate gli scalogni con 3 cucchiai di olio extravergine e il rosmarino per un paio di minuti.
Poi togliete il rosmarino che serve solo a dare profumo e aggiungete le patate, due mestolini di brodo vegetale e un filo di olio. Cuocetele fino a quando cominciano a diventare leggermente
croccanti, poi spegnete.

pomoorini
Foto da Canva

A parte mescolate la mollica di pane casereccio con il resto dell’aglio tenuto, il prezzemolo già tritato, il pecorino e la scamorza entrambi formaggi grattugiati con una grattugia a fori grossi. Quindi aggiungete questo trito nella padella con i pomodorini e scaldate per qualche minuto. Infine componete il piatto mescolando le patate con i pomodorini aromatizzati e servite tutto caldo.