Aurora Ruffino, chi è: età, altezza e il dolore del passato

Aurora Ruffino è un’attrice italiana che negli ultimi tempi sta riscuotendo sempre più successo. Conosciamola meglio, passando dalla sua carriera al suo passato difficile.

Aurora Ruffino è un’attrice molto nota in Italia. Nel tempo ha infatti interpretato diversi ruoli in film e serie molto importanti. Basti pensare a “Un passo dal cielo” o a “Braccialetti Rossi”. Amante della danza e della recitazione, si è fatta notare da tutti grazie a quest’ultima. Ma chi è veramente Aurora? Scopriamolo insieme.

Chi è Aurora Ruffino, l’attrice italiana che cela un passato doloroso

Aurora Ruffino
Foto da Instagram @aurora_ruffino_official
  • Nome: Aurora Ruffino
  • Data di nascita: 22 Maggio 1989
  • Luogo di nascita: Torino
  • Età: 32 anni
  • Altezza: 160 cm
  • Peso: 50 kg
  • Segno zodiacale: Gemelli
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Diploma
  • Account social: Instagram: @aurora_ruffino_officialpage
  • Sito web: /

Aurora Ruffino è cresciuta con i suoi cinque fratelli a Druento. Dopo la morte della madre, avvenuta quando lei aveva solo cinque anni, il padre ha abbandonato lei e i fratelli. Così, è stata cresciuta dai nonni e dalla zia materni.

LEGGI ANCHE -> Aurora Ruffino, emozione in diretta: l’attrice scoppia in lacrime

Da sempre appassionata di recitazione, a 14 anni ha iniziato a studiare, approfondendo poi gli studi subito dopo il diploma e iscrivendosi alla Cipsy Musical Academy di Torino, scuola di danza e recitazione.

La carriera di Aurora Ruffino

L’esordio di Aurora giunge nel 2010 con il film “La solitudine dei numeri primi”. Nonostante i primi successo, ha preferito continuare a studiare, trasferendosi a Roma ed iscrivendosi al Centro sperimentale di cinematografia. Nel 2012 si è fatta conoscere ancor di più grazie al ruolo di Benedetta Ferraris Costa nella serie rai dal titolo “Questo nostro amore”.

Ha anche partecipato al video del famosissimo brano dei Modà “Se si potesse non morire” realizzato sulle scene del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” dove ricopriva il ruolo di Silvia. Da lì il successo ha continuato a seguirla ed è entrata a far parte del cast di “Braccialetti Rossi”, proseguendo con altre serie tv e arrivando all’interessante remake italiano della famosissima serie americana “This is us” dal titolo “Noi” e in cui Aurora interpreta il ruolo di Rebecca recitando al fianco di Lino Guanciale.

Aurora Ruffino e un passato di bullismo

Aurora sembra essere molto legata alla sua privacy. Per questo motivo della sua vita si sa ben poco. Ciò nonostante è emerso che la sua infanzia (già difficile per via della perdita della madre e dell’abbandono del padre), è stata gravata da alcuni episodi di bullismo. A scuola, infatti, era spesso presa di mira dai compagni poiché, vivendo con i nonni che oltre che di lei si occupavano dei suoi cinque fratelli, aveva meno possibilità economiche rispetto agli altri.

LEGGI ANCHE -> Fiction Rai, le novità: da Lino Guanciale ad Alessandro Gassmann e Luca Argentero

Un’esperienza sicuramente dolorosa ma che l’ha resa più forte, spingendola a seguire con maggior grinta i suoi sogni.

Aurora Ruffino oggi

Oggi, si sa che Aurora continua ad impegnarsi nella recitazione, ottenendo ruoli sempre più importanti e mostrando così le sue indubbie qualità di attrice. Nel privato è impegnata sentimentalmente con un ingegnere più giovane di lei di cinque anni che con lei condivide una certa riservatezza.

Per il resto, dal poco che lascia trapelare dalle interviste, si sa che ama la buona cucina, che adora le polpette e che tempo fa ha rivelato a Vanity fair di non essere una tipa da shopping.