Da Principe a buffone di corte: Harry si mette in ridicolo nel video dei 40 anni di Meghan

Il Principe Harry è diventato il buffone di corte? Un particolare del recente video per i 40 anni di Meghan ha fatto storcere il naso a coloro che avrebbero preferito che il figlio di Diana rimanesse a corte.

Da quando ha lasciato la vita come membro attivo della Famiglia Reale britannica, secondo alcuni il Principe Harry avrebbe un po’ “perso la bussola”. La sua vita negli Stati Uniti, infatti, sembra svolgersi tutta all’ombra di Meghan, senza più molto spazio per le sue vere passioni e le sue iniziative personali.

Anche se i fan di Harry e Meghan sostengono che in realtà il Principe stia vivendo i momenti più liberi e felici della sua vita, l’opinione pubblica è tornata a infiammarsi dopo l’uscita del video per i 40 anni di Meghan.

Leggi Anche => Il video per i 40 anni di Meghan Markle: il dettaglio extralusso non sfugge ai fan

Non è tanto l’iniziativa a scopo benefico che Meghan ha voluto proporre per il suo compleanno ad aver catturato l’attenzione di chi sta cercando di seguire da vicino i movimenti del Principe Harry, quanto proprio la “strana” comparsa di quest’ultimo nel video della moglie.

Il Principe infatti non ha affiancato Meghan nel corso del video: apparentemente la sua comparsa non era nemmeno prevista. Al contrario, è stata notata soltanto da coloro che hanno guardato il video di Meghan fin dopo la sua fine, nei pochi secondi di registrato che raccontano il backstage.

Harry è davvero diventato il “buffone di corte” di Meghan?

meghan markle 40 anni
(Instagram)

Guardando dall’esterno il loro matrimonio, moltissimi esperti della vita dei royals e anche milioni e milioni di persone in giro per il mondo hanno cominciato a pensare che il Principe Harry oggi sia “controllato” in tutto e per tutto da una moglie volitiva, forte e decisa come Meghan Markle.

A fare notizia infatti è molto spesso lei: anche quando non compare direttamente nelle occasioni pubbliche (come nel caso dell’inaugurazione della statua per Lady Diana), Meghan viene additata come unica responsabile dei comportamenti “indecenti” di suo marito, il quale avrebbe presto dimenticato come ci si comporta a corte.

Se Harry “sbagliasse” soltanto nelle occasioni pubbliche, però, il problema non sarebbe poi tanto grave: sia Harry sia Meghan hanno rinunciato da tempo a tutti gli impegni ufficiali in nome della Regina, quindi nella loro vita privata hanno tutto il diritto di comportarsi un po’ come vogliono.

Recentemente però si è verificato un episodio che ha fatto preoccupare enormemente coloro che amano Harry e che hanno conservato un buon ricordo di lui nel suo ruolo ufficiale.

Nel video pubblicato per i 40 anni di Meghan Harry non è stato invitato a partecipare. Al contrario, Meghan era la completa protagonista della scena seduta in un lussuosissimo studio privato nella loro casa di Montecito, California.

Chi ha avuto modo di guardare il video per intero, trattenendosi anche per i “bloopers”, cioè per guardare le “papere” che sono state aggiunte al video per raccontare i momenti divertenti del backstage, non ha potuto fare a meno di notare Harry fuori dalla finestra dello studio.

Il Principe non stava semplicemente passeggiando in giardino entrando per caso nell’inquadratura della videocamera: Harry si è esibito per qualche secondo come giocoliere, facendo volteggiare tre palline mentre sua moglie, in maniera estremamente professionale, portava avanti le riprese del suo video. 

Con ogni probabilità, però, il siparietto non era affatto spontaneo come si è cercato di far credere agli spettatori. C’è una grossa possibilità che tutto sia stato attentamente orchestrato e che Harry abbia semplicemente “recitato” la parte del marito divertente per aggiungere un tocco vivace al video della moglie.

La parte in cui si vede Harry, però, è stata tagliata dal video ufficiale diffuso dal servizio stampa di Meghan e inserita soltanto “in coda”. A che pro far recitare a Harry in uno spezzone che non si intendeva usare?

Probabilmente per tentare di costruire quell’atmosfera di normale e spontanea serenità che Meghan e Harry stanno cercando in tutti i modi di “vendere” come marchio di fabbrica della loro nuova famiglia.

Si è trattata di una mossa di successo oppure no? È ancora presto per poterlo dire (del resto il video è uscito da pochissimi giorni), ma di certo più di qualcuno nella Famiglia Reale inglese si sarà chiesto come abbia fatto il figlio di Carlo e Diana a trasformarsi in un giullare alla corte di sua moglie.