Apprendi il modo semplice per apportare benessere e felicità alla tua vita di coppia

Il benessere e la felicità sono il premio meritato che si ottiene a seguito di un nostro atteggiamento.

Le coppie all’inizio sono tutte felici ed entusiaste, col tempo iniziano i primi malesseri e se entrambi i partner non affrontano le cose nel modo giusto potrebbero renderle più gravi di quanto siano. Non è il litigio in se a nuocere alla coppia, è l’atteggiamento che abbiamo durante il litigio. Il nostro atteggiamento incide sulla qualità della nostra vita in ogni ambito e in tutto ciò che facciamo e di fronte a tutto ciò che accade.

Il giusto atteggiamento si ottiene sperimentando 3 fasi: riconoscimento, accettazione e discernimento, queste fasi ci fanno ragionare sulle possibili azioni che getteranno le basi per il nostro futuro.

LEGGI ANCHE —> Sei accecata dalla gelosia? Forse è tempo di guarire le tue ferite interiori

Atteggiamento: la chiave per essere felici in coppia

coppia felicità istruzioni
Photo AdobeStock

Imparando a gestire le nostre emozioni e ad adottare un atteggiamento che ci metta in condizione di rispondere con consapevolezza ed autocontrollo ad ogni situazione impariamo un metodo che ci servirà per tutta la vita e che si può applicare ad ogni circostanza.

Questo significa essere proprietari e responsabili delle nostre vite, possiamo decidere l’azione da intraprendere su ciò che è in nostro potere e fare in modo di ottenere benessere da queste azioni, non certo su ciò che riguarda gli eventi esterni, quindi dovremmo concentrare le nostre energie sul primo punto e ricordare che non abbiamo nessun potere su ciò che è fuori dal nostro controllo.

Se canalizziamo le nostre energie su ciò che non possiamo cambiare finiremo col vivere un senso di frustrazione e nl tempo questa sensazione può divenire cronica e condizionare il nostro modo di vedere le cose.

Il benessere e la felicità dipendono molto dal nostro stato d’animo. La nostra anima va nutrita ogni giorno di positività.  Questo significa imparare a trasformare le cose brutte in cose belle, in ogni sfortuna c’è una piccola fortuna e non tutto il male viene per nuocere, cerchiamo di vedere sempre il rovescio della medaglia. Impariamo ad essere sereni  e vivremo meglio anche in coppia.

Il Dr. Martín Seligman, fondatore della psicologia positiva che da tempo affronta argomenti relativi a benessere e felicità è giunto alla conclusione che il nostro livello di felicità dipende dalla combinazione di tre diversi fattori:

  • il nostro bagaglio ereditario per il 50 %
  • le circostanze per il 10 %
  • le azioni che esercitiamo e il nostro atteggiamento per il 40 %

Questo significa che molto dipende da noi stessi, dal modo in cui percepiamo le cose, e da come reagiamo di fronte a ciò che accade.

Ecco il piano di attacco utile da mettere in pratica in ogni momento e situazione difficile:

1) Identificare

significa avere una visione chiara di ciò che è nella o fuori dalla nostra portata, capire quali sono i nostri margini di intervento, cosa possiamo cambiare. In questo modo sapremo dove canalizzare le nostre energie.

2) Accettare

Se ci troviamo di fronte a qualcosa al di fuori della nostra portata che non dipende da noi e non possiamo in alcun modo cambiare allora è necessario accettare le cose come sono,  a volte le cose accadono senza motivo. Guardare avanti, pensare al domani, sfogarsi con qualcuno, o perdonare a volte sono liberatori e permettono di chiudere situazioni del passato per dare inizio al nuovo.

3) Adottare un atteggiamento

Una volta identificato ciò che possiamo modificare, abbiamo la possibilità di rispondere impulsivamente o previa valutazione alle circostanze. E’ qui che ci assumiamo la responsabilità delle nostre azioni e che andiamo nella direzione in cui scegliamo di andare.

4) Agire deliberatamente

Conseguentemente al modo in cui rispondiamo generiamo azioni allineate ai nostri obiettivi e attrarre positività.

Seminare benessere è possibile, è una pratica quotidiana ed una scelta di vita, è un impegno che prendiamo verso noi stessi e che ci ripaga con una vita piena di soddisfazioni.