La ricetta anti-spreco perfetta per riutilizzare i biscotti da latte avanzati. Provala!

Non sai come riutilizzare i biscotti da latte avanzati? Prova questa ricetta facile e veloce, per non buttarne via nemmeno uno!

Continua il nostro viaggio nel mondo della cucina anti-spreco. E’ il trend del momento che tutti stanno seguendo! Cucinare senza sprechi, alleggerendo anche la pattumiera, è l’abitudine che sempre più chef stanno consolidando. Il tutto si muove nell’ottica della green economy; possiamo dare una mano all’ambiente, cucinando con più parsimonia.

Un obiettivo facilmente raggiungibile se consideriamo che, in cucina, non si butta via quasi nulla. Scarti alimentari e bevande lasciate a metà diventano ingredienti di tante ricette anti-spreco. Un esempio per tutti: le scorze di fave si trasformano in chips gustose e croccanti.

Nella nostra dispensa, abbiamo sempre qualche cibo avanzato o prossimo alla scadenza da poter riutilizzare. Pensiamo ai biscotti da latte, venduti anche in buste da 1 Kg, che non sempre riusciamo a consumare. In questo caso che si fa? Ovviamente si riciclano, se non sono scaduti! Ti proponiamo la deliziosa ricetta di myfoody.it per trasformali in bon bon al cioccolato. Prendi subito nota!

La ricetta furba per riutilizzare i biscotti da latte avanzati

bon bon cioccolato
Foto Adobe Stock

Puoi riutilizzare i biscotti da latte avanzati per preparare un gustoso dessert, perfetto da servire alla fine di un pranzo tra amici. Ecco la ricetta veloce per azzerare gli sprechi: bon bon al cioccolato con granella di pistacchio!

La scelta non è casuale: i pistacchi contengono il 2% di acqua, 21% di proteine, 45% di grassi, 10% di fibre, 8% di zuccheri. Inoltre, sono ricchi ferro, fosforo, magnesio e potassio. Sono alleati preziosi della nostra salute!

LEGGI ANCHE –> Spunti e idee geniali per riciclare bene le bucce di carota. C’è l’imbarazzo della scelta!

INGREDIENTI

  • 125 gr di cioccolato.
  • 50 gr di burro.
  • 2 cucchiai di latte.
  • 1 cucchiaio di miele.
  • 80 gr di biscotti da latte avanzati.
  • 30 gr di nocciole sgusciate.
  • 70 gr di granella di pistacchio (per ricoprire i bon bon).

PREPARAZIONE

  1. Metti il latte e il miele in un pentolino. Poi, unisci il burro e il cioccolato tagliato a pezzi.
  2. Fai sciogliere gli ingredienti a bagnomaria, a fuoco lento. Amalgama bene, di tanto in tanto, per ottenere un composto senza grumi.
  3. Quando il composto si sarà uniformato, lascialo raffreddare per circa 10 minuti.
  4. Nel frattempo, pela le nocciole e triturale. Fatto questo, uniscile ai biscotti precedentemente sbriciolati.
  5. Amalgama tutti gli ingredienti e forma un impasto da lasciare in frigorifero per 30 minuti.
  6. Trascorso il tempo utile, tira fuori l’impasto dal frigo. Stacca delle piccole quantità e passale tra i palmi della mano, per arrotondarle. Sono i tuoi bon bon! Passali uno ad uno nella granella di pistacchi e, poi, rimettili in frigorifero per altri 30 minuti.

Et voilà! Le tue praline sono pronte per essere servite, per la gioia di tutti i commensali!

I consigli di Chedonna.it: Germinal Bio Biscotti Carota Mandorla Grano Saraceno

Caratteristiche:

  • Senza glutine
  • Specificamente formulato per celiaci
  • Biologico
  • Con farina di grano saraceno

Prezzo Di Listino:
26,56 € (13,28 € / kg)

Nuova Da:
26,56 € (13,28 € / kg) In Stock
acquista ora