Zaniolo papà: ecco che cosa faceva mentre l’ex Sara Scaperrotta partoriva

Nicolò Zaniolo è diventato la papà, ma come avrà reagito alla nascita di suo figlio visto le recenti dichiarazioni di Sara Scaperrotta?

Nicolò Zaniolo, oltre ad essere noto per le sue abilità calcistiche, di recente è stato al centro del gossip a causa della sua vita sentimentale. Ha fatto parlare e non poco la rottura dalla sua ex Sara Scaperrotta, quando lei aveva annunciato di essere in dolce attesa.

Sara, di recente, aveva rivelato che nonostante la fine della loro storia d’amore, sperava che il calciatore potesse essere presente nella vita del loro piccolo. Invece quest’ultimo non le avrebbe mai risposto, bloccandola su ogni canale social. Per questo motivo lei avrebbe deciso di parlare pubblicamente dell’argomento, non per gossip o notizia, ma soltanto per fare in modo che potesse arrivare un segnale forte a Nicolò, che ha sempre preferito non commentare pubblicamente quanto accaduto.

Ora l’ex di Nicolò Zaniolo ha partorito, ma che cosa stava facendo lui e come ha reagito al lieto evento?

Sara Scaperrotta è diventata mamma: la reazione di Zaniolo spiazza tutti

zaniolo
foto da instagram

La reazione di Zaniolo alla nascita del suo primo figlio ha lasciato senza parole tutti i tifosi. In quanto il calciatore della Roma ha chiesto ed ottenuto un permesso speciale dalla sua squadra. In quanto non prenderà parte agli allenamenti per andare “in trasferta” dalla sua ex e conoscere suo figlio.

Una bella notizia che ha scaldato il cuore dei suoi tifosi, che non si sarebbero mai aspettato un gesto simile da parte sua, visto quanto dichiarato da Sara Scaperrotta. Ecco che cosa ha raccontato poco prima della nascita di suo figlio:

LEGGI ANCHE –> E’ finita tra Chiara Nasti e Nicolò Zaniolo: lei smentisce e poi conferma tutto

“Tommaso, nostro figlio, è frutto dell’amore di due persone. È stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa” aveva esordito lei. “Poi qualcosa è cambiato e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura. (…) Per questi motivi ho tentato a più riprese di coinvolgerlo senza avere successo, ogni mio tentativo di contatto è stato vano, bloccando persino i canali social e whatsapp, ed io mi sono trovata dinnanzi un forte muro comunicativo ed emotivo” ha raccontato. Non è mai stata mia intenzione spettacolarizzare questo momento speciale, delicato e intimo, né farne motivo di lamentela. Il mio unico obiettivo, oggi e sempre, è il benessere di Tommaso”.

LEGGI ANCHE –> Zaniolo, la rabbia della ex in dolce attesa: “ogni mio tentativo di contatto è stato vano”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ̀ (@zaniologoals22)

Nicolò Zaniolo è diventato papà e sembrerebbe essere finalmente pronto ad abbracciare il piccolo Tommaso.