Smalti colorati: gli errori da non commettere quando si applicano e quando si rimuovono

donna con smalto colorato
Foto: chedonna.it

Gli smalti colorati sono un ‘must’ dell’estate 2021, a volte però si riscontrano dei problemi nell’applicazione. Scopriamo gli errori da non commettere quando li applichiamo e quando li rimuoviamo.

Se siete tra le appassionate degli smalti colorati e soprattutto dello smalto tradizionale, converrete che a volte l’applicazione e la rimozione della laccatura può caratterizzare dei piccoli momenti di difficoltà. Scopriamo insieme gli errori da non commettere quando si utilizzano gli smalti colorati.

Smalti colorati: gli errori da non commettere durante l’applicazione

donna che indossa smalto colorato alle unghie
Adobe Stock

Applicare uno smalto colorato rappresenta sempre un momento di relax, una coccola tutta al femminile che si dedica a noi stesse. Siamo certi di non commettere errori durante l’applicazione? Scopri due degli errori più frequenti che si compiono nell’applicare lo smalto colorato e che forse fai anche tu!

1- Applicare lo smalto senza  una base

Quando si applica uno smalto colorato, si dovrebbe sempre applicare prima uno smalto base trasparente che protegga le unghie naturali e prevenga la comparsa di macchie. Le unghie infatti si comportano come delle spugne e resterebbero inevitabilmente macchiate del colore dello smalto, soprattutto se si tratta si smalto rosso.

2- Applicare lo smalto sulle cuticole

Come per il letto ungueale, anche le cuticole andrebbero protette dallo smalto, ma spesso inavvertitamente si applica questo prodotto anche sui contorni dell’unghia in particolare sulle cuticole. Niente di più sbagliato e anti estetico. Lo smalto infatti,  andrebbe applicato a pochi millimetri dal bordo delle unghie.

->>LEGGI ANCHE: Smalti effetto gel senza lampada UV: funzionano davvero?

Smalti colorati: gli errori da non commettere durante la rimozione

Rimuovere lo smalto colorato necessita di qualche attenzione in più, proprio come necessità la sua applicazione, per evitare di sporcare le dita con il colore. Durante le rimozione dello smalto colorato, uno è fondamentalmente l’errore che si compie!

->>LEGGI ANCHE: Scrub per unghie: ecco perché dovresti farlo e la ricetta fai da te da provare assolutamente!

1- Rimuovere lo smalto roteando il dischetto di cotone sull’unghia

Nella rimozione dello smalto non si dovrebbe mai roteare il dischetto o il batuffolo di cotone imbevuto di solvente sull’unghia, questo perché lo smalto si andrebbe inevitabilmente a depositare sul contorno delle unghie, sporcandole.

Il dischetto infatti andrebbe posizionato per qualche secondo sull’unghia per poi essere tirato in avanti. L’operazione si ripeterà fino a completa pulizia dell’unghia. Se si vuole evitare di dover cimentarsi in una manicure casalinga e perfetta, si potrà scegliere di eseguire una manicure con smalto semi permanenente che durerà perfetta circa tre settimane. 

 

 

La scelta di Chedonna.it: Rimmel London Smalto Unghie Super Gel

Caratteristiche:

  • Super Gel – Smalto effetto gel a lunga tenuta fino a 14 giorni dal colore pieno e dalla brillantezza assoluta
  • Applicazione – Non serve usare la base. Stendi uno o due strati di smalto direttamente sull’unghia pulita con il pennello maxi, ideato per garantire la massima precisione
  • Effetti e benefici – Una manicure duratura dall’aspetto professionale senza base pre-colore, senza lampade UV, senza attese lunghe e facile da rimuovere
  • Formula – Colore intenso e senza striature per 14 giorni. Si rimuove facilmente con un normale levasmalto
  • Live the London Look! Rimmel London è la certezza di avere sempre uno stile cool, irriverente, imprevedibile e in continua evoluzione. Rimmel non aspira alla perfezione e non vuole intimidire. È come Londra: giovane, eclettico, metropolitano e all’avanguardia. Un’espressione senza regole, reale e accessibile

Prezzo Di Listino:
8,85 € (73,75 € / 100 ml)

Nuova Da:
8,85 € (73,75 € / 100 ml) In Stock
acquista ora