Cioccolatini vegani ripieni di cocco: l’idea geniale per un dolce

dolci vegani
cioccolatini vegani Adobestock

Tre soli ingredienti e un paio di mosse per prepararli: i cioccolatini vegani ripieni di cocco cambieranno per sempre la vostra vita

Chi ha sposato la scelta vegana mangia certamente cibi diversi dagli onnivori, perché elimina tutti i
cibi d’origine animale e loro derivati. Ma questo non significa negarsi alcuni piaceri della vita, anche nei dolci. Lo proviamo con i cioccolatini vegani ripieni di cocco, facilissimi da preparare e deliziosi da gustare.

Bastano tre ingredienti per prepararli: ottimo cioccolato fondente, del cocco essiccato (o disidratato, è la stessa cosa) e dello sciroppo d’agave che farà da collante per il ripieno. Messi insieme, danno vita ad un piacere che crea dipendenza.

Cioccolatini vegani ripieni di cocco, fanno bene alla salute

dolce vegano

Per chi non lo sapesse, il cocco essiccato per la presenza di selenio, manganese e rame al suo interno aiuta a rinforzare le unghie e i capelli ma anche ad aumentare la luminosità della pelle. Inoltre il suo potassio aiuta a tenere sotto controllo la pressione. Quindi questi cioccolati oltre ad essere buoni fanno anche bene. E allora vediamo come prepararli.

Ingredienti:
350 g di cioccolato fondente
120 g di cocco essiccato (disidratato)
5 cucchiai di sciroppo d’agave

Preparazione:
Prendete un pentolino, spezzetta il cioccolato e scioglietelo a fiamma bassa. Non deve arrivare a bollire, semplicemente deve diventare liquido e fluido, quindi se arriva a quel punto lo potete spegnere e tenere da parte.
Poi tirate fuori gli stampini in silicone e versate in ogni spazio un po’ di cioccolato che farà da base per questi cioccolatini vegani ripieni di cocco. Mentre preparate il ripieno, tenete da parte.

Nel bicchiere di un mixer frullate il cocco essiccato insieme allo sciroppo d’agave in modo da ottenere un impasto omogeneo. Quando è tutto ben amalgamato, con le dite formate delle picco,e palline di impasto da mettere in ogni stampino dove avete versato metà del cioccolato.

dolce vegano
A quel punto ricoprite tutto con il cioccolato fuso rimasto e lasciate rassodare i vostri cioccolatini in freezer per al meno 2 ore. Ma anche se rimangono di più, non è un peccato. Ricordatevi però, quando li servite, di tirarli fuori almeno mezz’ora prima perché non stiamo parlando di un dessert o di un semifreddo.