Tiziano Ferro piange Raffaella Carrà: “l’ultima volta che abbiamo riso come matti”

Tiziano ferro Raffaella carrà
Foto da Instagram

Anche Tiziano Ferro Ricorda Raffaella Carrà e le dice addio attraverso un tenero messaggio via Instagram ma nessuna foto: perché?

“E Raffaella canta a casa mia
E Raffaella balla a casa mia
E non mi importa niente
Non può entrare altra gente

E Raffaella canta a casa mia
E Raffaella è mia, mia, mia
E tutto il vicinato
Ascolta il repertorio
Che canta solo per me”

Era il 2007 quando un giovanissimo Tiziano Ferro dedicava questi versi in E Raffaella è mia (quarto singolo estratto del disco “Nessuno è solo”) all’icona della televisione italiana, Raffaella Carrà.

Ora che, a 78 anni, l’immortale diva del piccolo schermo ci ha lasciato, anche il cantante di Latina vuole ricordarla ma lo fa a modo suo.

Tutti condividono foto, immagini di repertorio o scatti privati in coppia ma non lui, non Tiziano Ferro. Perché? Sentiamolo dalle parole che lo stesso cantante ha voluto condividere nelle sue Instagram stories.

Tiziano Ferro addio a Raffaella Carrà

Tiziano ferro raffaella
Collage da Instagram

Un messaggio in italiano e uno in spagnolo, già perché in Spagna e Sud America Raffaella Carrà era una vera leggenda (“Ho girato il Latin America, Cuba, Messico, Argentina e non c’è nome più potente non c’è nome più importante”) e, essendolo anche Tiziano Ferro, sembrava doveroso che il messaggio giungesse proprio a tutti.

Così in poche righe il cantante regala il suo addio all’amata collega spiegando la sua particolare decisione, quella di lasciare solo poche parole, nessuna immagine, nessuno scatto nostalgico del passato:

“Mi sono svegliato stamattina e mi fa stare male pensare all’ultima volta che abbiamo riso come matti. Ho tante foto con te, miliardi di ricordi bellissimi ma non ne pubblicherò neanche uno. Perché nessuna di quelle foto sarà mai abbastanza per esprimere quello che provo, e il mondo intero con me. Ciao Raffaella, con tutto l’amore possibile. Tiziano“.

LEGGI ANCHE –> Addio Raffaella Carrà, il mondo dello spettacolo ricorda l’immortale conduttrice

Troppo grande Raffaella Carrà per esser raccontata in una foto e troppo grande l’affetto che legava i due perché un’immagine potesse riassumerlo. Così resta solo un saluto, l’ennesimo per un eleggenda a cui tutti oggi devono dire addio.