Dai vecchi braccioli da mare di tuo figlio ne ricavi un astuccio in plastica. Ecco il procedimento!

braccioli
(Adobe Stock)

Ti diciamo come ottenere un comodo astuccio in plastica dai vecchi braccioli da mare di tuo figlio. E’ semplicissimo, segui questo metodo!

Ormai ricicliamo quasi tutto ed è solo un bene per l’ambiente! In rete si trovano tanti tutorial che danno consigli preziosi per dare una ‘seconda vita’ ad abiti dismessi, accessori rotti, vecchi complementi d’arredo e cosi via.

Possiamo riutilizzare anche gli scarti alimentari e le bevande lasciate a metà. Forse non sai che si ricava un pesto gustoso dalle bucce di carote!

Ma c’è un altro tema molto sentito, ovvero quello dell’inquinamento ambientale dovuto alla plastica. Dal 3 luglio 2021 è entrata in vigore la direttiva europea che prevede lo stop all’utilizzo della plastica monouso. Addio quindi a piatti, bicchieri, cucchiai e forchette!

Non si esclude che, in futuro, si possa arrivare al superamento di altri tipi di plastica. Però, con il riciclo creativo, si possono convertire a nuovi usi tantissimi oggetti vecchi, rotti o inutilizzati; persino i vecchi braccioli da mare di tuo figlio possono essere trasformati in un comodo astuccio milleusi. Vediamo insieme cosa devi procurati e qual è il procedimento da seguire.

Come ricavare un astuccio da vecchi braccioli da mare

astuccio
(Adobe Stock)

Non buttare via i vecchi braccioli gonfiabili di tuo figlio. Comunque si presentino, bruciati, rovinati oppure scoloriti da sole e salsedine, possono avere una ‘seconda vita’. Per esempio, puoi ricavarne un bellissimo astuccio in plastica. Di seguito riassumiamo il procedimento da seguire proposto su ohga.it.

OCCORRENTE

  • Bracciolo
  • Colla a caldo
  • Cerniera
  • Forbici

LEGGI ANCHE –> Idee originali per fare delle bomboniere low cost con materiali di riciclo. Sono bellissime!

PROCEDIMENTO

  • Procurati un vecchio bracciolo da mare – E tagliane una porzione, tenendo conto della grandezza dell’astuccio che vorresti ottenere.
  • Rimuovi il beccuccio – Ricordando di coprire il buco che si vedrà con una piccola porzione di bracciolo. Usa la colla a caldo per il fissaggio.
  • Posiziona la cerniera – Su uno dei due lati lunghi, a tua scelta. Fissa la cerniera utilizzando la pistola per colla a caldo.
  • Taglia due quadratini – Del vecchio bracciolo e incollali alle due estremità della cerniera, per facilitarne apertura e chiusura.
  • Modella bene con le mani – Praticando un po’ di pressione con le dita sulle parti trattate con la colla al caldo. Facendo così, il fissaggio sarà perfetto!
  • Applica una linguetta di plastica aperta su un lato – Ricavata dal bracciolo e da incollare sull’astuccio, in modo tale da inserirvi un cartoncino sul quale scrivere il proprio nome.

L’astuccio così ottenuto con il riciclo creativo è pronto per essere usato! Ovviamente sarai tu a decidere come, ci sono tanti spunti! Puoi utilizzarlo per conservare matite, penne, colori e altri oggetti di cancelleria oppure come pochette da mare, per custodire il cellulare, gli occhiali da sole, gli auricolari e i soldi che ti sei portata dietro per una consumazione al bar.

Ma un borsello simile di media grandezza può tornarti utile anche come porta trucchi o come custodia per conservare documenti di viaggio (biglietti aerei, passaporto, carta d’identità etc.). Insomma, hai davvero l’imbarazzo della scelta!

Ora sai come riutilizzare i vecchi braccioli di tuo figlio. Non buttarli più via! Dai sfogo alla tua creatività e farai qualcosa di utilissimo per la salvaguardia dell’ambiente.

I consigli di Chedonna.it: Minnie Mouse Braccioli – Bambini 3 a 6 anni

Caratteristiche:

  • Da 3 a 6 anni
  • Capacità: 18-30 kg
  • Dimensioni: 25X15 cm
  • Vinile pre-testato
  • Contenuto: 2 braccioli

Prezzo Di Listino:
6,45 €

Nuova Da:
6,45 € In Stock
acquista ora