Un’estate very shorts: come scegliere i pantaloncini più adatti al tuo fisico

shorts in base al fisico
(Chedonna.it)

Scegliere gli shorts in base al fisico che si possiede è una delle scelte più azzeccate che si possano fare in estate: ecco cosa tenere in considerazione e verso quali modelli orientare la scelta.

Quando ci vestiamo per uscire il nostro obiettivo è sempre quello di apparire assolutamente al meglio, di mettere cioè in risalto i pregi del nostro corpo e minimizzare quelli che consideriamo piccoli o grandi difetti.

In estate il corpo viene scoperto molto più che in inverno, quindi c’è veramente molta meno possibilità di nascondere le cose che non ci piacciono. Per questo motivo sarà assolutamente fondamentale imparare a scegliere in maniera adeguata le cose che, invece, possono mettere in risalto ciò che ci piace di noi oppure “migliorare” alcuni punti critici.

Scegliere gli shorts in base al fisico: la guida completa

shorts in base al fisico
(Pinterest)

Gli shorts possono essere cortissimi hot pants oppure eleganti pantaloncini dalle mille pences: a prescindere dallo stile che abbiamo deciso di adottare per un certo outfit sarà sempre fondamentale scegliere il modello giusto per valorizzare il nostro corpo.

In linea generale chi ha gambe molto magre dovrebbe scegliere un modello aderente, fuggendo a tutti i costi dalla tentazione di indossare modelli morbidi o addirittura ampi: l’ “effetto Pinocchio” è letteralmente dietro l’angolo.

Le ragazze dalle cosce un po’ grosse dovrebbero optare per shorts a tinta unita e leggermente svasati sul fondo, in maniera da non attirare l’attenzione dell’osservatore e da dare l’impressione che le gambe siano leggermente più magre di quanto siano in realtà. In questo caso da evitare assolutamente pantaloncini bermuda “cargo”, cioè shorts con i tasconi laterali, oppure pantaloncini ricamati.

Brutte notizie invece per chi ha il fisico a pera: gli shorts mettono in risalto proprio tutto quello che le donne con questa forma corporea vorrebbero nascondere, cioè le gambe e la proporzione tra la vita, i fianchi e le cosce. Per loro, molto meglio optare per un’adorabile gonna ad A, estremamente versatile soprattutto in primavera ed estate.

Shorts per il fisico a mela

Le ragazze dal fisico a mela hanno quasi sempre un paio di gambe toniche e atletiche. Per questo motivo dovrebbero sempre metterle in mostra indossando un paio di shorts ogni volta che ne hanno l’occasione. Per loro l’ideale è questo modello a campanella: originalissimo, da un po’ di movimento all’altezza dei fianchi e aiuta a creare la forma a clessidra che tutte desideriamo.

Questo modello è poco adatto a chi ha gambe troppo magre, dal momento che le farebbe apparire più lunghe e prive di curve o addirittura sgraziate.

Fisico a triangolo rovesciato o a rettangolo

Le ragazze con il fisico a triangolo rovesciato o a rettangolo potrebbero provare questi shorts a vita alta che, con un leggero rigonfiamento sui fianchi e una “strizzata” in vita, aiutano a creare le curve che a volte mancano ha chi ha questo tipo di fisico.

Questo modello è perfetto anche per le ragazze basse, dal momento che grazie alla vita alta è in grado di “regalare” qualche centimetro in più (almeno visivamente!). I sandali dal tacco alto o un comodo paio di zeppe sono il completamento perfetto per questo tipo di outfit.

Leggi Anche => I look di primavera per le ragazze basse? Sono bellissimi!

Questi shorts, così come i seguenti, andranno assolutamente evitati dalle ragazze dal fisico a pera, che di certo non desiderano aumentare ulteriormente l’ampiezza dei fianchi.

Shorts per il fisico a rettangolo

Gli shorts ricamati sono perfetti per tutte coloro che hanno fianchi stretti e gambe magre o molto magre. Questo tipo di shorts aiuta ad allargare la zona tra la vita e i fianchi grazie ai motivi e alle applicazioni con cui sono arricchiti.

Da evitare se si ha un fisico a pera o in genere fianchi larghi, perché contribuirebbero ad evidenziare una zona critica.

Per il fisico a clessidra

Questo tipo di shorts morbidi a vita alta sono perfetti per evidenziare le curve di chi ha il fisico a clessidra, perché scivola dolcemente sui fianchi evidenziandone la forma. La cintura annodata in vita con un fiocco mette in risalto le piccole dimensioni della vita, punto fortissimo di una donna dal fisico a clessidra.

Ancora una volta questo tipo di shorts è perfetto per le ragazze di bassa statura, perché aiuta a guadagnare centimetri e a far apparire le gambe più lunghe.