Unghie 2021 | La nail art giallo limone sarà una tentazione irresistibile!

Unghie giallo limone
(Chedonna.it)

Le unghie giallo limone sono sbarcate sui social da qualche settimana e stanno facendo impazzire le patite del colore: ecco quali sono le varianti possibili e a chi stanno bene!

Nel corso della primavera abbiamo assistito all’esplosione dei colori pastello sulle unghie, che sono stati declinati in tutti i modi possibili: dalle unghie arcobaleno lanciate da una make up artist russa fino agli abbinamenti con piccole decorazioni.

I colori pastello sulle unghie però fanno molto “baby” e sembrano adatti principalmente alle giovanissime e alle tiepide giornate di primavera. L’estate però è ormai alle porte e l’idea migliore per salutarla è certamente quella di scegliere per la propria manicure il colore più caldo, allegro e solare di tutti: il giallo!

Unghie giallo limone per una manicure super energetica!

unghie gialle
(Pinterest)

Il giallo spesso è visto come un colore un po’ difficile da portare tutti i giorni, soprattutto se utilizzato nella manicure in maniera particolarmente estesa. Per questo motivo la nail art a base di giallo non è particolarmente diffusa, ma i primi caldi sono davvero il momento ideale per lasciarsi conquistare da tutte le sue varianti.

Unghie gialle e nere

Il nero è un colore che crea un fortissimo contrasto con il giallo, soprattutto con il giallo molto saturo e quindi molto intenso. Per questo motivo è perfetto da utilizzare per creare nail art di vario tipo, da quelle più geometriche a quelle più romantiche, come questi adorabili piccoli fiori gialli.

Il nero è la soluzione ideale per rendere un po’ più “seria e adulta” una manicure che si avverte come “troppo gialla” per essere apprezzata anche in età adulta. È perfetta anche per le ragazze dallo stile rock che amano l’estate ma non vogliono rinunciare a inserire una piccola nota dark nel proprio outfit.

Leggi Anche => I 5 must have per creare in un battibaleno un outfit in stile Chic Rock!

Giallo luminoso a tutto glitter

I glitter sono il segreto irrinunciabile per far brillare ogni tipo di manicure, anche quelle che si basano sull’applicazione compatta di un solo colore e si potrebbero quindi definire “monocromatiche”.

Il giallo è il colore ideale da abbinare i glitter, perché di certo si aumenta a dismisura il suo effetto brillante ed energetico.

Le unghie gialle glitterate vanno però realizzate con moderazione: il nostro consiglio è di utilizzare i glitter soltanto su un’unghia per mano o in alternativa su un piccole parti di tutte le unghie, come la lunetta superiore.

Unghie giallo evidenziatore

Ci sono le persone che amano le manicure molto eleganti e raffinate, ma possibilmente poco vistose, e invece le donne che farebbero di tutto per attirare l’attenzione di un’osservatore sulla proprie mani perfette e sempre curatissime. La scelta di uno smalto giallo evidenziatore (come quello proposto da Fedez) rappresenta proprio il desiderio di non voler passare inosservate.

Anche in questo caso, per evitare a tutti i costi l’effetto “too much” l’ideale è alternare il giallo evidenziatore a un colore neutro o nude, in maniera da creare un po’ di movimento all’interno della manicure e soprattutto un po’ di equilibrio di colore.

L’alternativa russa: giallo si, ma con moderazione

Nello schieramento completamente opposto a chi dipingerebbe completamente le proprie unghie di giallo fosforescente ci sono ovviamente le amanti dell’eleganza e della moderazione. 

Per loro l’ideale è optare per una nail art gialla ma “striata”, nella quale il giallo viene utilizzato per creare decorazioni sottili e ondulate, non troppo invadenti dal punto di vista visivo.

Per rendere ancora più raffinate le unghie gialle realizzate con questa tecnica si potrebbe pensare di abbinare vari toni di giallo in maniera da evitare del tutto la monotonia e dare alla manicure un po’ di complessità in più.