Gli smalti fluo di Fedez sono il futuro della nail art (e del look unisex)

Gli smalti di Fedez sono diventati un vero e proprio caso per la nailart nazionale. Perché un uomo dovrebbe portare le unghie colorate? La risposta è sempre la stessa (ed è rivoluzionaria): di preciso, perché no?

Smalti fedez
(Instagram)

Chiara Ferragni e Fedez portano le unghie molto corte: del resto entrambi lavorano moltissimo con i device tecnologici e il pc e, come sanno benissimo le ragazze patite delle unghie lunghe, per questo genere di attività le unghie lunghe sono terribilmente scomode.

Questo però non ha mai impedito ai Ferragnez di sbizzarrirsi con nail art un po’ folli, sempre allegre e appariscenti.

La cosa che ha sempre colpito più di qualsiasi altra cosa è, in realtà, che i due scegliessero spesso manicure identiche o al limite diverse solo nei colori, giusto per ribadire che la nail art ormai è una passione unisex.

Anche se di certo i tradizionalisti hanno un po’ storto il naso, il rapper e sua moglie non hanno mai smesso di farsi le unghie insieme e, giusto per far capire che ormai era lanciatissimo nella sua nuova passione, Fedez si è anche presentato all’Ariston con una nail art raffinatissima e soprattutto a tema con la Kermesse. Qual era il passo successivo? Naturalmente gli smalti fluo a cui Fedez ha dato il nome.

Gli smalti fluo di Fedez dovrebbero diventare la nuova tendenza della nail art

Smalti fedez
(Instagram)

L’idea che il make up sia una cosa da donne ormai è superata, così come sempre più uomini giovani e rampanti non hanno alcun problema a mettere lo smalto sulle unghie.

Cavalcando la tendenza, che è esplosa a Sanremo anche grazie ai Maneskin e ad Achille Lauro, Fedez ha deciso di dare il suo nome a una serie di smalti semipermanenti dai colori fluo che è stata lanciata appena ieri.

Il sito di vendita con cui Fedez aveva stipulato la partnership è stato letteralmente preso d’assalto e ha resistito soltanto due minuti prima del crush. Dopo essere faticosamente tornato on line, il sito ha potuto riprendere le vendite, ma quali sono nello specifico i colori proposti dalla linea di smalti di Fedez acquistabile on line?

I colori sono cinque, di cui tre “basic”, cioè rosso, nero e bianco, tre particolari, cioè giallo slime e aragosta (un rosso con una punta di rosa, esattamente come il guscio del crostaceo a cui questo smalto si ispira).

In realtà il rosso è ispirato al colore della luce che si accende nelle sedi delle radio per indicare che i conduttori sono “on air” e che le trasmissioni sono iniziate mentre il giallo slime è un colore fluo tipico degli anni Novanta.

Il vero colpo di genio però è dato dal top coat trasparente fluorescente che non altera i colori dello smalto ma fa brillare al buio qualsiasi manicure.

Forse un look fluo va bene per i ragazzi ma è un po’ too much per le ragazze patite di nail art? Può darsi, ma forse soltanto perché non abbiamo ancora tentato.

Ottieni codice di incorporamento

Una buona strategia per seguire il trend è quella di utilizzare piccoli tocchi di colori fluo su un’unghia praticamente tenuta al naturale o trattata con smalti nude.

Un’altra strategia potrebbe essere quella di adottare un look più aggressivo con una base nera su cui inserire dettagli e tocchi di colore fosforescenti.

Con un po’ di coraggio poi si potrebbe addirittura optare per un total look che preveda un colore solo su tutta l’unghia, senza necessariamente andare a combinare due o più colori insieme.

Ottieni codice di incorporamento

E anche il giallo, utilizzato sulle unghie corte, non sembra poi così terribile da indossare. Del resto la tendenza solid color, cioè l’utilizzo di blocchi di colore compatto, è ormai praticatissima anche nel make up occhi! 

Da leggere