Torta fredda allo yogurt con fragole: ti sveliamo tutti i segreti

errori nei dolci
canva

Poche semplici mosse per preparare una torta fredda allo yogurt con fragole, il dolce più gettonato nella nostra lunga estate calda

La cheesecake è americana, ma in realtà anche noi ne abbiamo mille versioni e quando arriva l’estate non c’è niente di meglio che una fetta freschissima appena tirata fuori dal frigo. Sono pochi gli errori da non commettere per preparare la torta fredda allo yogurt con fragole, ve li sveliamo subito.

->> LEGGI ANCHE: Hai delle fragole a casa e sei a corto di idee? Prova questa torta strepitosa, un tripudio di sapori

Il primo è quello di non sfruttare appieno la frutta di stagione. Perché dobbiamo andare a comprare uno yogurt aromatizzato alla frutta se possiamo usare quella fresca, in questo caso le fragole? Per dare dolcezza, usiamo un buon miele comprati dai contadini o comunque nostrano. E infine, rispettate i tempi di raffreddamento della torta in frigo.

Torta fredda allo yogurt con fragole, conservazione e ricetta

errori nei dolci
adobestock

La torta fredda allo yogurt con fragole può essere conservata per almeno 2 giorni in frigorifero, coperta da una pellicola da cucina.

Ingredienti
140 g biscotti secchi tipo digestive
140 g mandorle tritate grossolanamente
130 g burro fuso
900 g fragole fresche
2 cucchiai succo di limone
100 grammi miele
12 grammi gelatina in fogli
200 grammi panna liquida fresca
3-4 foglie menta fresca

Preparazione:

La prima operazione è quella della base. Dovete sbriciolare i biscotti insieme alle mandorle nel boccale di un frullatore. Quando avete ottenuto una polvere compatta, unite anche il burro fuso e inglobate pure quello, frullandolo insieme.
Poi versate il composto sulla base di una teglia da 22 centimetri di diametro, già ricoperta di carta da forno, e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Intanto però potete preparare tutti il resto degli ingredienti. Togliete 200 grammi di fragole (serviranno per la decorazione finale) e le altre frullatele insieme a 50 grammi di miele e al succo di limone.
Ottenuta questa purea, mettetela sul fuoco e unite anche la gelatina in precedenza messa a mollo in acqua fredda. Cuocete a fiamma bassa mescolando fino a che non sarà ben sciolta. Poi tenete da parte.
In una ciotola mescolate lo yogurt con la panna montata e poi unite la purea di fragole ormai raffreddata, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versate tutto composto sulla base di biscotti tirata fuori dal frigo e poi rimettete tutto dentro.
Poco prima di servire, tagliate le fragole rimaste e conditele con gli altri 50 grammi di miele. Poi usatele per decorare la torta insieme ad alcune foglie di menta fresche.