Hai delle fragole a casa e sei a corto di idee? Prova questa torta strepitosa, un tripudio di sapori

Il dolce strepitoso perfetto da consumare in questo periodo: si tratta della torta soffice alle fragole, un tripudio di gusto e sapore che ti conquisterà al primo morso.

torta fragole
Fonte: Canva

Il dolce che stavi cercando perfetto per questo periodo di primi caldi è la torta soffice alle fragole un dessert semplice ideale da servire a fine pasto ma perfetto anche per colazione o merenda.

Morbida e dal sapore strepitoso questa torta realizzata con le fragole fresche, i frutti più consumati in questa stagione, conquisterà il palato di tutta la famiglia.

Una ricetta molto semplice che potrete ripetere più e più volte e che diventerà di sicuro tra le vostre preferite di questo periodo dell’anno, sia per la sua bontà che per la facilità di esecuzione. Scopriamo allora come di prepara la torta soffice alle fragole.

La ricetta della torta soffice alle fragole

torta soffice fragole
Fonte: Canva

Semplice e genuina la torta soffice alle fragole è il dessert che ti entrerà nel cuore e che farai ogni primavera non appena troverai questi frutti freschi rossi di stagione.

Un tripudio di gusto e di sapore capace di inebriare tutta la casa con il suo piacevole profumo, la torta soffice alle fragole, diventerà ben presto uno dei tuoi dolci preferiti.

Morbida e umida al punto giusto ti conquisterà al primo assaggio: scopriamo allora cosa ci occorre per prepararla.

Ingredienti 

Per l’impasto

  • 300 g di fragole fresche
  • 120 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate o maizena
  • 150 g di zucchero
  • 60 g di olio di semi di girasole)
  • 3 uova medie
  • succo di limone q.b.
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

LEGGI ANCHE –> È il dolce di primavera per eccellenza: scopri la ricetta della crostata di fragole

Preparazione

Montiamo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Uniamo l’olio di semi e continuiamo a montare con le fruste a velocità abbastanza elevata. Aggiungiamo anche il succo di limone e la scorza grattugiata.

In una ciotola setacciamo la farina, la fecola o maizena e il lievito quindi aggiungiamo le polveri un po’ alla volta continuando a mescolare con le fruste ma ad una velocità un po’ più bassa. Dovremo ottenere un composto denso ed omogeneo.

A questo punto dopo aver imburrato e infarinato uno stampo rotondo del diametro di circa 22 centimetri versiamo l’impasto.

E ora veniamo alle fragole. In genere la frutta così come le gocce di cioccolato tendono ad affondare nelle torte, qui puoi trovare alcuni suggerimenti per ovviare al problema.

Innanzitutto dobbiamo scegliere fragole non eccessivamente mature altrimenti tenderanno a sfaldarsi nella torta e a creare troppa umidità, scendendo anche a picco nella torta.

In secondo luogo mondiamo i nostri frutti e poi asciughiamole bene con un panno. Più le fragole sono bagnate più tenderanno ad affondare nell’impasto.

Poi tagliamole in 4 parti cercando di fare gli spicchi tutti uguali. A questo punto andiamo ad appoggiare i pezzetti di fragole sopra alla torta senza spingerle dentro all’impasto, ma semplicemente adagiandole dolcemente sulla superficie.

Potremo scegliere noi come disporle, o a raggiera o lasciando degli spazi tra l’una e l’altra. Questo dipende anche dalla quantità di fragole che utilizzeremo. Con quella che vi abbiamo consigliato di sicuro riempirete tutta la superficie e probabilmente sarete costretti ad affondarne anche qualcuna altrimenti tutte non vi entreranno. Fate attenzione però al disegno che farete in superficie perché poi è quello che si vedrà una volta che la torta sarà cotta.

A questo punto inforniamo a 180°C per 40-45 minuti. Un po’ prima che suoni il timer se la torta si è colorita molto controlliamo anche se è cotta all’interno facendo la prova stecchino. Se uscirà asciutto significa che è pronta altrimenti dovrà stare in forno ancora qualche minuto.

Sforniamo e lasciare raffreddare per poi procedere al taglio della torta e alla sua degustazione.

La torta si manterrà per circa 3 giorni chiusa in una campana di vetro.

Da leggere