L’astuzia di usare i beauty-case come borse. Vediamo i cinque must-have

Borsa Louis Vuitton fatta a beauty case della nuova collezione. Fonte: Instagram.

I beauty case erano un tempo usati come porta shampoo, balsamo e creme per il viaggio. Nel tempo si è aggiunta la variante di pochette da borsa – per i trucchi – ed oggi vengono spesso usati come borse vere e proprie. Scopriamo le cinque trousse più belle e firmate da aggiungere alla nostra wishlist.

Borsa Louis Vuitton fatta a beauty case della nuova collezione. Fonte: Instagram.

L’abbiamo notato prima grazie alle influencer più famose e poi passeggiando in centro città, i beauty-case sono considerati borse a tutti gli effetti. La tendenza è dilagante e denota una certa furbizia in quanto costano naturalmente meno di una borsa dello stesso brand ma la figura è ugualmente top. Vediamo i cinque beauty case must-have dellla primavera-estate 2021.

Cinque beauty-case must-have da usare come borse. La furbizia è nel prezzo

Trousse Toilette 26 Louis Vuitton. Fonte: louisvuitton.com.

Il modello continuativo di Louis Vuitton costa 390 euro ed anche se attualmente risulta non disponibile sul sito ufficiale della maison, è molto probabile lo si possa trovare nello store più vicino a voi. Pensate, è il più grande degli astucci cosmetici in monogram classico ma come borsa la si può considerare una pochette ed il risparmio, se conoscete i prezzi del brand, è davvero alto!

LEGGI ANCHE: La primavera è alle porte: 5 borse di lusso must have (chedonna.it)

La linea di Belstaff è semplice, unisex e monocromatica, è nera sia all’esterno che all’interno – dettagli compresi. Il prezzo è di soli 134,99 euro, ha una pratica tracolla (altro motivo che la rende perfetta come borsa, anche se la prima volta potrebbe sembrarvi strano) e la parte in pelle la rende più chic.

Beauty case unisex di Belstaff. Fonte: zalando.it.

Con Prada si passa ad un rosa in canapa davvero adorabile. La zip color oro è super cool, il logo stampato sul davanti è lo stesso di una linea continuativa del brand ed all’interno c’è una tasca con zip per gli oggetti più piccoli o, nel nostro caso, per contanti e carte. Costa 290 euro.

 

Porta trucchi rosa di Prada. Fonte: farfetch.com.

Ad un budget basso (25 euro) e con un mood più sportivo, ecco la trousse/borsa di Mc2 Saint Barth. Le fantasie sono diverse e tutte accese per il brand nato dall’idea di Massimiliano Ferrari e Raffaele Noris che scelsero il nome dal primo tipo di aereo che volava da St. Martina a St. Barth appunto.

Trousse make-up di Mc2 Saint Barth. Fonte: farfetch.com.

Anche Versace Jeans Couture ha una tracolla removibile, è su base nera con stampa dell’iconico motivo dell’azienda. Il prezzo è di 124,99 euro e le recensioni delle utenti sono ottime.

Pochette Versace Jeans Couture. Fonte: zalando.it.

L’ampia scelta nelle pagine dedicate al viaggio dei vari siti fashion credo sia presa d’assalto da attente ragazze che nel binomio qualità prezzo trovano l’affare giusto. Meglio non aspettare e trovare un beauty-case – borsa da sfoggiare asap!

Silvia Zanchi